Crocchette di carote cotte al forno, ricetta light per un aperitivo sano e veloce

Una ricetta gustosa per far mangiare la verdura anche a chi fa storie, soprattutto i bambini, ma sono un piatto che può essere comodamente portato in ufficio per una pausa pranzo all’insegna del gusto. Addio all’insalata triste. 

Crocchette carote forno ricetta veloce
Crocchette carote (Foto di The Castlebar da Pexels)

Il risultato che andiamo a realizzare è un ottimo antipasto ma anche un secondo leggero e gustoso che piacerà a tutti, soprattutto ai bambini che di solito fanno storie per mangiare la verdura. 

Queste crocchette di carote e Parmigiano sono ottime da cuocere non solo in forno ma anche in friggitrice ad aria oppure in padella con un filo di olio.

Ricordiamo che la friggitrice ad aria è un elettrodomestico che sta rivoluzionando il modo di cucinare perchè permette di ridurre i tempi di cottura e dare una super croccantezza ai cibi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>Focaccia super morbida cotta nella friggitrice ad aria. Una vera ossessione, si prepara in un attimo

Ingredienti e preparazione delle crocchette di carote al forno

Il dottor Giuseppe Scopelliti biologo nutrizionista svela come ogni crocchetta apporti circa 68 kcal per porzione, 35g carboidrati 14 g proteine 8 g grassi. Quindi un piatto più che bilanciato per chi vuole seguire un regime alimentare sano con il giusto apporto di micro e macro nutrienti giornalieri.

Crocchette carote forno ricetta veloce
Carote (Foto di Markus Spiske da Pexels)

INGREDIENTI

  • 400 g di carote
  • 50 g di pangrattato
  • 30 g di Parmigiano Reggiano Dop grattugiato
  • Olio extravergine di oliva qb.
  • 1 uovo intero
  • Prezzemolo fresco qb.
  • Sale e pepe qb.

PREPARAZIONE (circa 35 min)

Il primo passo da fare è quello di pelare le carote e tagliarle a metà per velocizzare la cottura a vapore. Cuocere in abbondante acqua salata per 15-18 minuti oppure cuocerle al microonde per 10 minuti a 750w.

Aspettare che si raffreddino e poi frullarle con un mixer a immersione per ridurle a crema liscia e vellutata. Versare la cremina in una terrina capiente ed amalgamarla bene con il Parmigiano grattugiato, l’uovo intero, il prezzemolo fresco, sale, olio e pangrattato.

Il nutrizionista consiglia di aggiungere pangrattato finchè l’impasto non sarò bello compatto e si distaccherà dai bordi della terrina. Deve essere però anche morbido e facilmente lavorabile con le mani.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Polpette di ceci e sedano rapa, ricetta vegana al profumo d’arancia

Con i palmi della mani umide, formare delle crocchette della grandezza di circa un’albicocca leggermente allungate. Posizionarle sulla leccarda del forno precedentemente rivesta di carta forno e cuocere a 220° C per circa 20 minuti, oppure cuocere per 15 minuti a 200° C nella friggitrice ad aria ricordandosi di girarle a metà cottura.

Sono ottime servite in abbinata a della salsa Tahina a base di semi di sesamo tostati oppure a del babaganoush con le melanzane tipico della cucina mediorientale.