Crocchette di patate, 5 varianti assolutamente da provare!

Crocchette di patate, sfiziose e croccanti sono amate da tutti. Scopriamo insieme 5 varianti facili e veloci da leccarsi i baffi!

crocchette di patate
foto Pixabay

Le crocchette di patate sono sempre gradite come stuzzichini da servire prima di cena. Amate da tutti, soprattutto dai più piccoli di casa, sono croccanti e filanti, e si preparano velocemente.

Forse non tutti sanno però, che oltre alla classica ricetta, delle crocchette di patate esistono anche altre varianti appetitose e ugualmente semplici da replicare.

Vediamo allora 5 varianti di crocchette di cui, una volta provate, non potrete più fare a meno!

Crocchette di patate, 5 varianti da provare!

Le crocchette prevedono solitamente l’utilizzo di patate, farina, provola o un altro formaggio filante, e sono solitamente fritte, anche se per una versione più light si può optare per la cottura in forno.

crocchette di patate
foto Pixabay

Ecco invece 5 varianti della più famosa e classica ricetta con il formaggio filante:

1- Con zucchine e scamorza. Alla ricetta base aggiungete la zucchina e la scamorza e la crocchetta sarà super gustosa. Preparate l’impasto e alla purea di patate aggiungete le zucchine crude grattugiate e il parmigiano grattugiato. Impastate, formate le crocchette e al centro metterete un pò di scamorza.

2- Con tonno e salvia. Perfette da servire ad una cena a base di pesce, basta aggiungere alla purea delle patate il tonno ben sgocciolato, e insaporite con spezie come rosmarino e salvia. Per 500 g di patate va bene 100 g di tonno sgocciolato.

3- Con spinaci e provola. Invece delle classiche polpette di spinaci e carne, ecco la ricetta perfetta. Per 500 g di patate occorrono 150 g di spinaci, dopo aver ottenuto la purea dalle patate unite gli spinaci, mescolate e formate le crocchette, e al centro aggiungete la provola o il fiordilatte.

Potrebbe interessarti anche -> Polpettone vegetariano di feta e verdure, che bontà!

4- Con mortadella. Aggiungete alla purea la mortadella a dadini e formate le crocchette, e  aggiungete il formaggio grattugiato. Per 500 g di patate aggiungete 160 g di mortadella.

5- Con salmone affumicato. Aggiungete alla purea di patate il salmone tagliato a piccoli pezzi e un pò di prezzemolo fresco. Per 500 g di patate occorre 150 g di salmone affumicato, poi preparate l’impasto come prevede la ricetta delle crocchette.

Potrebbe interessarti anche -> Burger vegetariani di zucchine, feta e bieta: troppo buoni da non provare!