Crostata con crema di ricotta

PREPARAZIONE: 60 minuti COTTURA: 50 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Crostata con crema di ricotta
LA PREPARAZIONE

 

Condividi sui social
1

Iniziate a preparare la pasta frolla. Lavorate il burro a temperatura ambiente con un mixer e mescolate con zucchero, uova e scorza grattugiata di un limone. Poco per volta addizionate la farina e il lievito e lavorate a mano fino ad ottenere un panetto omogeneo. Coprite con un canovaccio pulito e lasciate riposare al fresco per mezz’ora.

2

Adesso preparate la crema alla ricotta. Setacciate la ricotta e mettetela in una terrina con lo zucchero e amalgamate il tutto fino ad ottenere una crema liscia e omogenea. A questo punto incorporatevi i tuorli, la fialetta di fior d’arancio, la buccia grattugiata di un limone e la vanillina e mescolate bene il tutto.

3

Stendete la pasta frolla con l’aiuto di un mattarello e rivestite una tortiera imburrata e infarinata del diametro di 20 cm.

4

Riempite la base con la crema di ricotta, livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio, decorate con delle strisce di pasta frolla e infornate in forno preriscaldato a 170°C per circa 50 minuti.

5

Al termine della cottura sfornate la vostra crostata con crema di ricotta e lasciatela riposare a temperatura ambiente per una notte intera. Buon appetito a tutti!

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI
(Porzioni 8)

    Per la pasta frolla:

    • 500 g di farina 00
    • 3 uova medie
    • 200 g di burro
    • 200 g di zucchero
    • scorza di un limone
    • un pizzico di sale
    • un pizzico di lievito

    Per la crema di ricotta:

    • 600 gr di ricotta
    • Una bustina di vanillina
    • 3 tuorli
    • Una fialetta di fior d’arancio
    • 200 gr di zucchero
    • La buccia grattugiata di un limone

Fai il login e salva tra i preferiti questo post