Crostata con ricotta vegana, pere e gocce di cioccolato. Da perdere la testa

Frolla friabile e un ripieno goloso, è la crostata vegana con ricotta vegetale, pere e gocce di cioccolato. Non saprete resistergli.

crostata vegana di pere
Crostata di pere (foto da Adobestock di M.studio)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Una crostata goduriosa e dai sapori avvolgenti, un dolce delicato e buonissimo che non può non conquistare. È la crostata con ricotta vegana, pere e gocce di cioccolato, una ricetta semplice dal risultato garantito e che piacerà proprio tutti.

Frolla friabile per in ripieno che è un’apoteosi di sapori e colori grazie alla presenza della frutta, della ricotta vegetale e delle gocce di cioccolato per dare quella nota di golosità che fa sempre bene al palato e all’umore. Vediamo, quindi, come prepararla.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Crostata vegana di frutta

La combinazione ricotta e pera è un classico nel mondo della pasticceria anche se si tratta di ricotta vegana? Ovviamente sì, il risultato non cambia per un dolce che fa venire l’acquolina.

crostata di pera
Pere (foto da pexels di polina kovaleva)

INGREDIENTI

Per la frolla:

  • 380 g farina tipo 1⠀
  • 250 g burro vegetale o margarina⠀
  • 25 g zucchero di canna⠀
  • 1 pizzico di sale⠀
  • 60-70 ml acqua ghiacciata⠀

Per il ripieno

  • 400 g ricotta vegetale di soia/mandorle (se volete prepararla in casa, qui trovate la ricetta della ricotta di mandorle)
  • 5 pere qualità coscia oppure 2 pere conference
  • 100 g zucchero di canna
  • 1 limone, la buccia
  • 60 g gocce di cioccolato fondente

PROCEDIMENTO (circa 60 minuti)

Per prima cosa se avete comprato la ricotta è necessario farla scolare per una notte in modo da eliminare tutta l’acqua in eccesso. Basta metterla in un colino all’interno di un recipiente, coprirla e riporla i frigo. Se l’avete preparata in casa, invece, questo passaggio è già compreso nella preparazione quindi potete passare direttamente alla preparazione della frolla.

In un robot da cucina unite la farina, il sale e lo zucchero, quindi azionate per qualche minuto per mescolare. Proseguite aggiungendo il burro vegetale o la margarina e azionate nuovamente. Una volta sbriciolato il burro trasferite in una ciotola in cui aggiungerete anche l’acqua ghiacciata.

Lavorate velocemente l’impasto per amalgamare il tutto, quindi passate a lavorare sul piano leggermente infarinato e impastate fino ad ottenere un panetto liscio. Avvolgetelo con pellicola trasparente e lascialo riposare in frigo.

Nel frattempo, passate alla realizzazione del ripieno; in una ciotola mescolate la ricotta con lo zucchero e la buccia di limone grattugiata. Sbucciate le pere e tagliatele a cubetti, quindi aggiungetele alla boule con la ricotta ed amalgamate. Infine, aggiungete le gocce di cioccolato.

frolla vegana
Pasta frolla in teglia (foto da Adobestock)

Riprendete la frolla dal frigo, prelevatene 2/3 e stendetela su di un piano infarinato, trasferite in uno stampo da 35 cm eliminando i bordi in eccesso. Con la forchetta fate dei fori sul fondo e lasciate riposare in freezer. Nel frattempo stendete l’altra parte della frolla e ricavatene le classiche striscioline delle crostate.

Riprendete la base, riempila con il ripieno e coprite la superficie con le strisce crenando un gioco di intrecci. Mettete nuovamente in freezer per 10 minuti e trascorso questo tempo infornate in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti e 175° per altri 40 minuti.

Una volta dorata in superficie, sfornate la crostata di ricotta vegana e pere e assaporatela subito o anche ben fredda.