Torta piena d’amore e velocissima | Fai anche tu come Chiara

Perfetta per San Valentino, la crostata di cuori di Chiarapassion è l’idea giusta, semplice e veloce da fare, come dolce sorpresa per il proprio partner.

Scenografica e bellissima da vedere, è una vera delizia anche da mangiare. Un tripudio di cuoricini che esprime appieno il tema della festa degli innamorati, la torta ideale da mangiare in coppia.

crostata cuori chiarapasion ricetta
Crostata di cuori di Chiarapassion – CheCucino

La crostata di cuori, detta anche heart pie, è molto semplice da realizzare. Si fa con pochi facili passaggi in breve tempo. Ecco la ricetta di Enrica Panariello, dal suo blog Chiarapassion.

Si compone di un guscio di pasta frolla che racchiude una farcitura che si può personalizzare in base ai propri gusti e alle proprie preferenze personali.

In questo caso c’è una crema di nocciole fatta in casa, ma è possibile inserire la classica Nutella o scegliere una marmellata.

la decorazione prende un posto di primo piano e consiste in una copertura dell’intera crostata con dei cuori di pasta che è facile realizzare con un apposito stampino.

Pochi ingredienti, nessuna fatica e un risultato di grande effetto sia per quanto riguarda la bontà del dolce che per la sua bellezza.

Ingredienti e preparazione della crostata di cuori di Chiarapassion

Se si preferisce una frolla al cacao basta semplicemente aggiungere all’impasto 25 g di cacao amaro in polvere. Per un risultato perfetto è consigliato di rafferddare bene in frigo la crostata prima di infornarla in modo che il contrasto termico la renderà più friabile.

crostata cuori chiarapassion ricetta
Crema alle nocciole – CheCucino

LEGGI ANCHE: Antonino Cannavacciuolo e San Valentino | Il costo della fuga romantica è per pochissimi

INGREDIENTI (per uno stampo da 18 cm)

  • 300 g di farina 00
  • 150 g di burro
  • 100 g  di zucchero semolato extra fine
  • 1 uovo intero
  • 1 punta di cucchiaino di lievito per dolci
  • Scorza grattugiata di 1 limone
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di vanillina
  • Crema alla nocciola q.b.

LEGGI ANCHE: Insalata invernale con carciofi, Parmigiano e ravanelli| Una bontà per tutti

PREPARAZIONE (45 minuti circa + 1 h riposo)

Usando una planetaria, inserire il burro tagliato a tocchetti con la scorza grattugiata del limone, il pizzico di sale e la vanillina.

Iniziare a mescolare e subito aggiungere l’uovo e poi la farina con il lievito. Quando l’impasto ha preso forma trasferirlo su un piano di lavoro infarinato e procedere a lavorarlo con le mani fino ad ottenere un panetto omogeneo e compatto.

Avvolgerlo nella pellicola alimentare e metterlo a riposare in frigo per 1 ora. Trascorso questo tempo con il mattarello stendere l’impasto di uno spessore di circa 5 mm e rivestire lo stampo per crostata delle dimensioni indicate, leggermente imburrato e infarinato.

LEGGI ANCHE: “MasterChef”, Locatelli in lacrime | Tutta colpa della concorrente

Bucherellare il fondo con una forchetta e versare la crema di nocciole o la farciutra scelta e mettere lo stampo in frigo.

Nel frattempo con uno stampino a forma di cuore ricavare tanti cuori dalla restante pasta e adagiarli sulla superficie della crostata ricoprendola interamente e creando un motivo decorativo.

crostata cuori chiarapassion ricetta
Crostata di cuori di Chiarapassion – CheCucino

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Rimettere la crostata in frigorifero per un pò mentre si preriscalda il forno in modalità statica a 180° e poi cuocere il dolce per 35 minuti circa finché apparirà ben cotta e leggermente dorata.