Crostata al limone di Benedetta, la merenda semplice e genuina per fare il pieno d’energia

La crostata al limone, con i consigli di Benedetta Parodi, vi permetterà di regalare alla vostra famiglia una merenda genuina e soprattutto irresistibile per la gioia dei più piccoli

Crostata al limone
Crostata al limone (foto da Instagram @lifestylemadeinitaly)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Il momento della merenda può diventare davvero un problema specialmente se si ha voglia di gustare un prodotto che non sia stato acquistato al supermercato.

A far desistere dalla voglia di realizzarne uno in casa il più delle volte è lo scarso tempo a disposizione e in più il timore che dopo tanta fatica poi il risultato lasci anche a desiderare.

In certi casi è sempre meglio non fare di testa propria ma affidarsi ai consigli di chi ha realmente eseguito una ricetta ed è quindi anche in grado di rivelare i giusti segreti.

Proprio alla base di questo c’è il successo che ottengono ormai da anni le ricette di Benedetta Parodi che con simpatia e bravura riesce a dare ottimi consigli culinari proprio come farebbe un’ottima vicina di casa.

La crostata al limone, la ricetta di Benedetta

La crostata al limone di Benedetta Parodi è il dolce perfetto da servire, specialmente ai nostri ragazzi, per una merenda sana e nutriente. Semplice da preparare è una vera garanzia di successo.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Crostata al limone
Limoni (foto da Pixabay di Steve Buissinne)

INGREDIENTI

Per la pasta frolla:

  • 200 g di farina
  • 100 g di fecola di patate
  • 120 g di zucchero semolato
  • 10 g di lievito in polvere
  • 2 uova medie
  • 100 ml di olio di semi
  • 100 ml di latte di mandorle
  • Scorza di mezzo limone

Per la crema:

  • 80 g di zucchero
  • 1 uovo
  • Il succo di 1 limone
  • La buccia grattugiata di mezzo limone
  • 25 g di fecola
  • 200 ml di latte di mandorle
  • 2 cucchiai di marmellata di limone
  • Zucchero a velo q.b.

PROCEDIMENTO

Per preparare la vostra crostata al limone iniziate a dedicarvi alla realizzazione della frolla mescolando in una ciotola capiente la farina, la fecola e il lievito.

Aggiungete quindi anche le uova, il latte di mandorla e l’olio continuando a lavorare con una frusta a mano fino a quando gli ingredienti non si saranno amalgamati per bene.

Alla fine dovrete aggiungere anche la buccia di mezzo limone incorporandola nell’impasto. A questo punto stendetene una parte e ricoprite il fondo della tortiera in cui avremo precedentemente messo un po’ di butto e la farina.

Ora potrete dedicarvi alla realizzazione della crema al limone. Per farlo iniziate a mescolare in un pentolino lo zucchero con l’uovo aggiungendo quindi il succo di limone e la buccia grattugiata.

Unite quindi anche la fecola e i latte di mandorla e portate il pentolino sul fuoco a fiamma bassa continuando a mescolare fino a quando il composto non si sarà addensato.

Alla fine, sempre mescolando, unite anche la marmellata di limoni facendo amalgamare per bene il tutto. Quando sarà pronta potrete versare la crema nella tortiera.

Ricoprite quindi con la restante parte della pasta frolla e mettete in forno preriscaldato a 170° per circa 50 minuti.

Crostata al limone
Crostata al limone (foto da Instagram @ilpalatoringrazia)

Quando la costata al limone, realizzata con i consigli di Benedetta Parodi, sarà pronta lasciatela raffreddare per un po’ e poi spolveratela con abbondante zucchero a velo prima di servirla.