Crostata ricotta e confettura, senza burro è ancora più buona ! Ricetta

Per un fine pasto invitante oppure una merenda super golosa, una vera tentazione a cui è impossibile resistere.

Crostata ricotta e confettura senza burro ricetta
Crostata ricotta e confettura (Foto di Regina Pivetta da Pexels)

La crostata è da sempre uno dei dolci più amati da grandi e bambini. L’avete mai provata senza burro nella frolla e con copertura di ricotta e confettura gustosa?

Mani in pasta, vediamo come realizzarla nel modo più semplice possibile. Anche i cuochi meno abili saranno in grado di portare in tavola una vero successo assicurato.

Ingredienti e preparazione della crostata di ricotta senza burro

Noi abbiamo usato la confettura di amarene ma voi potete usare anche la marmellata di arance amare di stagione, o di fragole che di solito piace proprio a tutti.

Crostata ricotta e confettura senza burro ricetta
Confettura amarene (Foto di jamstraightuk da Pixabay)

INGREDIENTI

Per la base:

  • 100 g zucchero di canna
  • 100 ml olio di semi di girasole
  • 1 uovo intero
  • 1 tuorlo
  • 200 g farina bianca
  • 100 g fecola di patate
  • 1 bustina vanillina
  • 1 cucchiaino lievito in polvere per dolci

Per la farcitura:

  • 3 cucchiai zucchero a velo
  • Confettura di amarene qb.
  • 200 g ricotta

PREPARAZIONE (circa 75 min)

In una ciotola ampia unire olio, uova e zucchero che andranno bene amalgamati assieme alla farina ed il lievito setacciati. Lavorare dunque a mano quando l’impasto risulta più compatto spostandosi anche nella spianatoia precedentemente infarinata.

Realizzare un panetto, avvolgerlo quindi nella pellicola alimentare e riporlo in frigorifero mezz’ora. Foderare con la carta forno uno stampo da crostata da 22-24 cm. Preriscaldare il forno a 170°.

Trascorso il tempo stendere con l’aiuto di un mattarello la frolla che dovrà essere spessa mezzo cm, foderare la tortiera anche sui bordi. Per la crema di ricotta amalgamare insieme il formaggio con lo zucchero e versarlo nella base della crostata, aggiungere poi anche la confettura e livellare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Roccocò, la ricetta dei dolci tipici della tradizione natalizia napoletana

Crostata ricotta e confettura senza burro ricetta
Pasta frolla (foto da Pixabay)

Con la rimanente pasta avanzata formare una nuova sfera che servirà dopo per coprire la torta. Sigillarla bene sui bordi e informare a 180° C per circa 45 minuti. Accertatevi che la pasta inizia a dorarsi prima di spegnere il forno. Una volta fredda estrarre dalla tortiera ed impiattare su di un piatto da portata.