Crostatine con namelaka ai lamponi, la ricetta da leccarsi i baffi

Volete preparare un dolce perfetto anche per le feste natalizie? Provate la ricetta delle crostatine con namelaka ai lamponi, è una squisitezza! Scopriamo come si preparano.

crostatine con namelaka lamponi
Crostatina con namelaka ai lamponi (Fonte: Pinterest @painetchocolat.it)

Le crostatine con namelaka ai lamponi è una ricetta golosissima, perfetta da proporre in qualsiasi occasione anche per le feste di Natale.

La preparazione è piuttosto semplice ed è possibile realizzarle con largo anticipo per poi decorarle e servirle all’occorrenza. Un’idea fresca e gustosa con un ripieno che farà impazzire anche i palati più esigenti e raffinati: una tira l’altra!

Vediamo insieme gli ingredienti e il procedimento per preparare questo dolcetto sfizioso.

Crostatine con namelaka ai lamponi: ricetta e procedimento

Oltre alla crostata albero di Natale, un altro dolce che potete proporre durante le feste è la crostatina con namelaka ai lamponi.

lamponi freschi
Lamponi (Foto di congerdesign da Pixabay)

INGREDIENTI (dosi per 10 crostatine)

  • 250 g farina 00
  • 160 g burro
  • 2 tuorli
  • scorza di due limoni grattugiata
  • 60 g zucchero a velo
  • 300 g purea di lamponi
  • 6 fogli gelatina
  • 8 g miele acacia
  • 100 g cioccolato bianco
  • 150 g latte
  • 150 g panna fresca liquida
  • lamponi qb.

PREPARAZIONE (circa 45 minuti + 2 ore riposo)

Iniziate la ricetta inserendo in una planetaria i tuorli d’uovo, il burro, lo zucchero, la scorza grattugiata dei limoni e lavorate fino ad ottenere una crema omogenea.

Ora, inserite la farina setacciata e continuate a lavorare finché non otterrete un impasto liscio. A questo punto, avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare in frigo per una notte. Il giorno dopo procedete con la namelaka.

Cuocete in una padella i lamponi con un paio di cucchiai di zucchero e riduceteli in purea. Filtrate con un passino e frullate il tutto. Incorporate la panna al composto appena ottenuto, mescolate e riponete in frigorifero.

Mettete in ammollo i fogli di gelatina. Scaldate il latte con il miele dopodiché unite i fogli di gelatina ben strizzati. Mescolate per far amalgamare bene il tutto.

Spegnete il fuoco e incorporate il cioccolato bianco. Mescolate finché il cioccolato non è completamente sciolto. Unite il composto di panna e lamponi a questo appena ottenuto.

Ora, prendete l’impasto, stendetelo e ricavate dei dischi. Posizionate ciascun disco sulla parte posteriore dello stampo dei muffin e infornate in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti.

Trascorso il tempo, staccate le basi dallo stampo e infornate di nuovo adagiandole su una teglia rivestita con carta da forno in modo da farle dorare internamente.

Sfornate e lasciate raffreddare completamente. Riempite ciascuna crostatina con la namelaka appena preparata e riponetele in frigorifero finché non si sarà addensata.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Salame al cioccolato bianco e pistacchi, ricetta speciale

farina e burro
Farina e burro per ricetta crostatine con namelaka ai lamponi (Foto di Markus Spiske da Pixabay)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Miele, perché usarlo al posto dello zucchero. I vantaggi del dolcificante naturale

All’occorrenza tirate fuori i dolcetti, guarniteli con i lamponi ed ecco che le vostre crostatine sono pronte per essere gustate.

Buon dolcetto a tutti!