Crudaiola, la pasta fredda pugliese veloce e dal sapore wow

Un tipico piatto estivo da prepare in anticipo e da portare con se nelle escursioni in montagna o nei pic-nic o al mare. La Crudaiola è la pasta fredda pugliese in una delle mille varianti.

ricetta pasta fredda
Crudaiola con mozzarelline (Photo by Jakub Kapusnak on Unsplash)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Il risotto estivo per eccellenza: servono ingredienti poveri che sicuramente hai in casa
  2. Togliere il calcare, addio al bicarbonato: rimedio della nonna stupefacente
  3. Non sanno di nulla? Prova questo burger vegetale e te ne innamorerai

Mille varianti della pasta fredda non solo in Italia ma in ogni singola regione. La pasta fredda si presta tantissimo alla diversità per il numero altissimo di ingredienti che posso cambiare in base alla disponibilità della nostra dispensa e in base al gusto personale.

C’è, ad esempio, chi non può fare a meno del tonno o dei pomodorini. Ma a parte il gusto personale, tutti la adorano per la praticità nella realizzazione e nel trasporto.

 

Ingredienti e preparazione della Crudaiola la pasta fredda pugliese

Ingredienti per 5 porzioni. Le varianti della pasta fredda si possono trovare anche nell’esecuzione della ricetta e non solo negli ingredienti da utilizzare. In questa ricetta puoi trovare la cottura della pasta con qualche pezzetto di patata.

Un’altra variante importante da effetto wow è il modo di mescolare questa pasta. Seguendo questa ricetta i sapori vengono mantenuti “separati” anche la stessa pasta si insaporisce leggermente. Qualcuno la preferisce così. Altrimenti si può creare una “mantecatura a freddo”, mescolando tutti gli ingredienti con la pasta appena scolata e lasciandola intiepidire, continuando a mescolare di tanto in tanto. Infine facendola riposare in frigo per un’ora.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

 

ricetta crudaiola orecchiette
Orecchiette tipica pasta pugliese (Foto di pixel1 da Pixabay)

INGREDIENTI

  • 400 gr di orecchiette fresche
  • 300 gr di patate
  • 300 gr di pomodorini
  • 100 g di rucola
  • 1 spicchio di aglio
  • grana padano in scaglie q.b.
  • Olio extra vergine di oliva q. b.
  • Sale q. b.

PREPARAZIONE

Sciacqua e sbuccia le patate, tagliale a pezzi grossi e falle lessare. Nel frattempo sciacqua i pomodorini e tagliali a pezzetti, versali in una ciotola e aggiungi la rucola e l’olio. Mescola. In un altra pentola fai bollire l’acqua per la pasta.

Con la schiumarola togli le patate e mettile da parte a freddare. Lascia qualche pezzetto di patata all’interno e a fiamma alta fai riprendere il bollore, versa la pasta e aggiungi altra acqua bollente dall’altra pentola fino a coprire la pasta.

Lascia cuocere qualche minuto fino alla cottura desiderata. Sminuzza l’aglio a pezzettini piccolissimi. Scola la pasta e, se preferisci, lasciala freddare. Poi unisci il tutto nella ciotola: patate, pomodorini, rucola, olio, aglio, sale, mescolando. Unisci qualche cucchiaio di acqua di cottura.

ricetta Pasta fredda tonno olive
Pasta fredda con tonno e olive nere (Foto dal web)

Lascia in frigo per un’ora. Dopo aver fatto le porzioni nei relativi piatti, aggiungi le scaglie di grana e qualche foglia di basilico.