Cucchiai di legno, il trucco per pulirli in modo perfetto. Risultati stupefacenti

I cucchiai di legno sono immancabili nelle cucina, ma talvolta pulirli al meglio può essere complesso. Ecco come fare con un semplice metodo dai risultati garantiti: facilissimo è l’ideale per dargli un nuovo volto.

Legno cucchiai: il trucco per pulirlo al meglio
Cucchiai di legno (Pexels)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

I cucchiai di legno sono onnipresenti nelle cucina domestiche. Un elemento simbolo del mondo culinario, anche se non vengono utilizzati nei locali pubblici, in quanto troppo porosi. Questi utensili assorbono molto gli aromi a seguito del contatto con il sapore e oltre a questo si aggiunge il fatto che si rovinano molto nel tempo, soprattutto se usati con grande frequenza, che potrebbero determinarne l’usura e far finire dei frammenti di legno nel cibo.

Ma in casa sono utilizzati moltissimo: per garantire la loro corretta manutenzione è importante pulirli al meglio. Per farlo esiste un trucchetto dai risultati garantiti facilissimo da mettere in pratica.

Cucchiai di legno, il trucco per pulirli

Per avere cucchiai di legno come nuovi, arriva un trucco infallibile per pulirli al meglio, lasciandosi alle spalle tracce di unto e sporco.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

conservazione frutta metodo
Far bollire l’acqua in pentola (scratsmacker da Pixabay)

Anche se non sono di per sé molto igienici, è davvero imprescindibili pulirli al meglio per evitare qualsiasi contaminazione con eventuali pietanze. Per farlo arriva un metodo semplicissimo, ma super efficace.

Si parte prendendo una pentola riempiendola di acqua per poi immergere i cucchiai di legno, aggiungendo anche il bicarbonato e l’aceto: di seguito si mette sul fuoco, a fiamma bassa, per poi lasciar bollire l’acqua. Dopo cinque minuti si spegne il gas e si prelevano gli utensili per poi sciacquarli ancora e lasciarli asciugare.

Fare pane tostato senza tostapane
Forno in una cucina (Foto di shadowfire per Pixabay)

Ecco che gli utensili di legno saranno come nuovi, evitando che il loro utilizzo comprometta le ricette. In pochissimo tempo si potrà svoltare il loro stato, tanto che sembreranno appena comprati, evitando di dover rinnovarli dopo che si sono acquistati.