Pasta patate e provola senza tempo, la ricetta di @cucinare_stanca conquista il web

Sofia Fabiani ci porta dentro una nuova ricetta casalinga che sa di tempi andati ma che racconta anche molto di questa società in cui i pezzi rotti possono a volte creare un piatto magnifico e inaspettato. 

Pasta patate e provola ricetta @cicinare_stanca
Pasta patate e provola (Foto Instagram @cucinare_stanca)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Per descrivere la sua ultima ricetta, Sofia ancora una volta si è dilungata in un ampio monologo in cui la ricetta si unisce quasi in una sorta di parallelismo mistico alla realtà della società in cui ci troviamo ora.

A dimostrazione del fatto che anche dalla confusione e dai piccoli pezzi può uscire qualcosa di buono e inaspettato, vi propongo la pasta patate e provola, perché il proposito della dieta dopo le feste fa ride, non ha senso, quindi lo voglio ignorare coscientemente“.

Sofia poi spiega che la pasta patate e provola per venire bene “deve essere sfragnata. Tutto deve essere tagliato in piccoli pezzi e la pasta che si utilizza è quella mista, ossia le rimanenze di tutti i formati di pasta con lo stesso tempo di cottura, spezzati ma contenuti in un pacco”.

Poi conclude con un esempio molto suggestivo:

Vi dimostro empiricamente quanto stare a pezzi possa essere un valore, attraverso questa ricetta: basta un collante generale che può essere lo stesso amido rilasciato dalle patate e tagliate a piccoli pezzi o la provola, perché alla fine venga quasi un capolavoro“.

Ingredienti e preparazione della pasta con provola e patate

Lei è un perito chimico, ex pasticciera, diplomata col massimo dei voti alla Cast Alimenti, scuola di alta pasticceria di Iginio Massari e Vittorio Santoro. Sui social la si conosce come @cucinare_stanca ma il suo nome all’anagrafe è Sofia Fabiani.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Dado vegetale fatto in casa ricetta veloce
Soffritto verdure (Foto di valtercirillo by Pixabay)

INGREDIENTI (per 2 persone)

  • 180 g di pasta mista
  • 2 gambi di sedano
  • 1 carota
  • 1/2 cipolla bianca
  • 150 g di provola affumicata
  • 50 g di Parmigiano
  • 50 g di pancetta
  • 3 patate
  • 1 litro d’acqua
  • Peperoncino qb.
  • Sale qb.
  • Rosmarino qb.
  • Olio evo qb.

PREPARAZIONE (circa 40 min)

Il primo passaggio è quello di preparare il soffritto tritando con il robot da cucina sedano, carota e cipolla. Inserire il trito in una pentola alta molto capiente con un filo di olio, il rosmarino e la pancetta.

Cuocere a fuoco basso circa 4 minuti, quindi aggiungere la patate tagliate a cubetti e l’acqua, continuare la cottura per altri 20-25 minuti. Quando le patate si saranno disfatte unire la pasta e proseguire la cottura finchè non sarà cotta (altri 10 minuti circa).

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sofia Fabiani (@cucinare_stanca) 

Solo allora togliere dal fuoco e aggiungere la provola a pezzetti e il Parmigiano a pioggia. “Aiutandovi con un mestolo per spaghetti, girate vigorosamente, fino a che vedrete crearsi una specie di magia di patate e formaggio“, suggerisce Sofia.

Un’ulta girata di olio evo a crudo, sale e pepe se la pasta lo richiede.