Cumino Nero, Proprietà E Benefici

Cumino Nero, Proprietà E Benefici

Il cumino (Cuminum cyminum L.) è una pianta erbacea originaria della Siria ma al giorno d’oggi presente in molte zone del Mediterraneo, compresa la Val l’Aosta dove cresce spontanea, e nel continente americano.

I suoi semi sono simili a quelli del finocchio e dell’anice, ma sono più piccoli e più scuri.

Era conosciuta sin dall’antichità per le sue proprietà terapeutiche: basti pensare che semi di cumino furono trovati nella tomba del faraone egizio Tutankhamon risalente a 3300 anni fa, tra gli antichi romani era conosciuto con il nome di ‘Coriandolo Romano’ e Cleopatra usava l’olio di cumino per tonificare la sua pelle.

I semi di cumino possono essere consumati crudi, come spezia, per la preparazione di una tisana oppure si può ricavare un olio dai molteplici principi attivi e utilizzato come antibiotico naturale in varie zone dell’Oriente.

ThinkstockPhotos-531404131

Vediamo insieme i benefici del cumino sulla salute del nostro organismo

1. Antitumorale – L’estratto di semi di cumino nero agevola la soppressione della crescita del cancro al colon e senza gli effetti collaterali causati dalla chemioterapia. Sopprime la crescita del cancro alla mammella, delle cellule tumorali orali, del cancro al cervello, della leucemia e del cancro al fegato grazie alla presenza di numerosi antiossidanti in gradi di contrastare l’azione dei radicali liberi.

2. Salute cardiovascolare – L’estratto di semi di cumino protegge le arterie da infarto.

3. Previene danni da radiazioni – Principi attivi difendono il tessuto cerebrale dallo stress nitrosativo causato dall’esposizione alle radiazioni.

4. Antiepilettico – I semi di cumino nero hanno effetti anti-convulsivanti anche sui bambini.

5. Diabete – L’assunzione di due grammi di semi di cumino al giorno diminuisce la resistenza all’insulina e il livello di glucosio a digiuno, inoltre previene danni renali associati al diabete.

6. Anti-Psoriasi – L’estratto alcolico di cumino svolge un’attività anti-psoriasica

8. Digestivo – L’azione più importante che offre il cumino al nostro organismo è certamente nel sistema digestivo: è in grado di stimolare la secrezione degli enzimi del pancreas che facilitano una corretta assimilazione dei cibi.

9. Accelera il metabolismo – Il cumino è un ottimo aiuto per accelerare il metabolismo e perdere velocemente i kg di troppo che tanto odiamo.

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post