Dado vegetale sempre pronto e a portata di mano: come prepararlo…

Dado vegetale sempre pronto e a portata di mano: come prepararlo in casa

LA PREPARAZIONE
di Vittoria D'Angelo

Dado vegetale sempre pronto e a portata di mano: scopriamo insieme come prepararlo in casa per dare gusto alle vostre ricette

Dado vegetale sempre pronto e a portata di mano: come prepararlo in casa
Dado vegetale sempre pronto e a portata di mano: come prepararlo in casa (pixabay)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sappiamo bene che spesso e volentieri nelle nostre ricette a dare quel tocco in più di sapore è il dado vegetale, che con il suo concentrato di verdure, regala un sapore unico e irresistibile ai nostri piatti. In moltissimi lo acquistano già pronto e confezionato, pensando che prepararlo in casa sarebbe troppo complicato, in realtà non è affatto così. Il dado è molto semplice da preparare e farlo in casa ci da certamente la garanzia del prodotto primario fresco e di qualità. Quindi scopriamo insieme quali sono gli ingredienti che vi serviranno per questa ricetta:

  • 2 zucchine
  • 2 gambi di sedano belli freschi
  • 2 patate medie
  • 4 carote
  • 1 cipolla
  • 150 gr di sale

Dado vegetale sempre pronto e a portata di mano: come prepararlo in casa

Il primo passaggio è lavare benissimo tutte le verdure, privarle dei torsi e sbucciarle. Dopo averle sbucciate sciacquatele nuovamente e asciugatele in un panno pulito o in un po di carta assorbente. Fatto ciò, passate a sminuzzare finemente tutte le verdure che poi metterete in una padella con un filo di olio. Il fuoco deve essere bello vivo per 10 minuti e dovete continuare a girare, fin quando non si saranno appassite. Passati i 10 minuti aggiungete i 150 gr di sale e coperte con un coperchio cuocete per altri 10 minuti a fuoco basso. Adesso tirate le verdure fuori e procedete con il frullarle con un mixer. Dopo averle frullate fatele asciugare qualche istante in padella e poi inseritele su un foglio di carta forno in una teglia. Dovrete ottenere un rettangolo alto almeno 1 cm o 2. Deve congelare per almeno 12 ore e poi tagliato in rettangoli. Inserite i dadi all’interno di un contenitore all’interno del freezer e usateli all’occorrenza.

LEGGI ANCHE: Pancetta? Provola? No, ecco l’ingrediente per la pasta e patate perfetta

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post