Demenza: si può prevenire con due porzioni di funghi

Demenza: si può prevenire con due porzioni di funghi

di Ivana Tramontano

La demenza è un disturbo neurologico del cervello che altera la funzione cognitiva di una persona. Questa condizione non può essere prevenuta, apportare cambiamenti sani allo stile di vita può però rallentare questo processo. Secondo alcuni studi suggeriscono un alimento può rivelarsi molto utile.

La demenza è un termine generico per una serie di condizioni progressive che colpiscono il cervello e indipendentemente dal tipo di demenza diagnosticata e da quale parte del cervello è affetta, ogni persona sperimenterà la demenza nel suo modo unico. Vi sono tuttavia alcuni segnali di allarme comuni a cui prestare attenzione, come diventare sempre più smemorati e faticare a trovare la concentrazione. Poiché la condizione è correlata al deterioramento cognitivo, adottare misure precauzionali per mantenere la mente sana e acuta può mitigare il rischio di declino del cervello.

Le diete mediterranee, che tradizionalmente consistono in frutta, verdura, legumi e cereali, con un consumo moderato di pesce e latticini grassi e povera di carne, zucchero e grassi saturi, sono state associate a una serie di benefici per la salute. Oltre a un ridotto rischio di ictus, diabete di tipo 2 e malattie cardiovascolari, hanno anche dimostrato che attenersi alla dieta mediterranea potrebbe essere associato a tassi più bassi di declino della memoria e del pensiero.

In particolare c’è un alimento che avrebbe potenziali benefici per la salute del cervello. Un team del Dipartimento di Medicina Psicologica e del Dipartimento di Biochimica della Yong Loo Lin School of Medicine dell’Università Nazionale di Singapore (NUS) ha scoperto che gli anziani che consumano più di due porzioni standard di funghi ogni settimana possono ridurre del 50% le probabilità di avere lieve compromissione cognitiva (MCI). Due porzioni equivalgono a circa 300 grammi, ma è stato dimostrato che anche una piccola porzione di funghi alla settimana può essere utile per ridurre le possibilità di MCI.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post