Denti di Leone fritti: il contorno originale per sorprendere gli ospiti

In cucina la fantasia è sempre ben accetta: per questo motivo oggi vi presentiamo i Denti di Leone fritti, un contorno super originale per sorprendere tutti i vostri commensali.

denti leone fritti contorno
Tarassaco o Dente di Leone (HG-Fotografie da Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Biscotti salati al formaggio più buoni che mai. Con questa ricetta sorprenderai tutti
  2. Salame al cioccolato, ricetta di Cracco. Il tocco dello chef che nessuno si aspettava
  3. Pan di pesche, un dolce soffice e senza burro perfetto per l’estate!

Pochissimi persone sanno che i fiori di Tarassaco o più comunemente noti come Denti di Leone, sono un vegetale altamente commestibile.

Anzi, forniscono al corpo numerosissimi benefici grazie alle loro proprietà purificanti, antinfiammatorie e disintossicanti rendendosi un vero e proprio toccasana per la salute dell’organismo.

Tra la metà della Primavera e l’inizio dell’estate questi fiori si moltiplicano esponenzialmente infestando ogni tipo di giardino o di terreno.

Per tutti questi motivi vi forniamo una ricetta super originale per un contorno sorprendente, ovvero i Denti di Leone fritti. Andiamo a scoprire insieme come si realizzano.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Ingredienti e preparazione dei Denti di Leone fritti

Un unico accorgimento da fornire è quello di cucinarli appena raccolti dato che i fiori di Tarassaco tendono ad appassire in brevissimo tempo.

Per realizzarli si andrà ad effettuare una pastella con farina, yogurt, un uovo, Parmigiano e latte. Tutti gli ingredienti citati si sposano alla perfezione con il gusto del vegetale.

ingredienti tarassaco
Alcuni degli ingredienti per la ricetta (Dess_Fonseca da Pixabay)

INGREDIENTI (dosi per 2 porzioni):

  • 20 fiori di Tarassaco freschi
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di yogurt greco
  • 2 cucchiai di Parmigiano Reggiano
  • latte qb.
  • olio di arachidi per friggere qb.
  • sale qb.
  • 1 bicchiere di farina 0

PREPARAZIONE (circa 15 minuti):

Per prima cosa bisognerà lavare ed asciugare con accuratezza i Denti di Leone. In seguito iniziate a preparare la pastella unendo in una ciotola capiente la farina, il Parmigiano, l’uovo e lo yogurt.

Iniziate dunque a mescolare il tutto aggiustando di sale ed unendo pian piano del latte finché la pastella non sarà la più liscia ed omogenea possibile.

Terminato questo processo, versate in padella abbondante olio di semi e fatelo giungere a temperatura idonea.

Padella d'olio
Padella d’olio (Foto di DominikSchraudolf by Pixabay)

A questo punto immergete i fiori di Tarassaco nella pastella e poi introduceteli nella padella. Quando saranno dorati su tutte e due i lati potrete tirarli fuori.

Adagiateli per qualche minuto su una carta assorbente in modo da rimuovere l’olio in eccesso e serviteli come contorno stravagante ed originale. Buon appetito!