Dieta dell’acqua: 10 consigli per perdere 4 kg in una settimana

Dieta dell’acqua: 10 consigli per perdere 4 kg in una settimana

La dieta dell’acqua è un regime alimentare sano e dietetico che si basa sull’assunzione di acqua in determinati momenti della giornata.

Studiare una dieta che tenga in considerazione l’assunzione calibrata dei liquidi fa benissimo al corpo ma aiuta anche a smaltire i kg di troppo.

dieta dell'acqua

Ecco allora 10 consigli per perdere 4 kg in una settimana:

  • Per dimagrire è importante bere almeno 10 bicchieri di acqua al giorno, ricordatevi di farlo sempre prima dei pasti in questo modo aumenterete il senso di sazietà e sentirete meno la fame.
  • Bere acqua prima di fare colazione: bere acqua a stomaco vuoto aiuta a depurare l’organismo e a perdere peso. Sarà importante bere almeno 2 bicchieri di acqua tiepida appena svegli.
  • Bevete acqua frizzante: avete fame e non sapete cosa fare? Bevete acqua frizzante, vi aiuterà a saziarvi e a farvi passare la sensazione di fame.
  • Consuma frutta e verdura: l’idratazione non arriva sollo dall’acqua ma anche da frutta e verdura, ottima fonte di vitamine e antiossidanti.
  • Evita le fritture: evitate i cibi fritti e preferite cotture al forno, bollite o al vapore, la frittura infatti oltre che ad aumentare la ritenzione idrica fa anche ingrassare.
  • Limita il sale: bere acqua fa dimagrire ma bisogna limitare l’assunzione del sale, una delle principali cause di cellulite e adiposità localizzate. Preferite spezie ed erbe aromatiche.
  • Caffè: nella dieta dell’acqua è consentito bere solo 2 caffè al giorno, uno a colazione e l’altro entro le 14:00  e non oltre. A metà pomeriggio preferite un tè o una tisana depurativa.
  • Pasta e pane: la pasta e il pane non fanno ingrassare, a meno che ovviamente non ne mangiate troppa. Il nostro consiglio è di modificare il condimento, evitate condimenti troppo ricchi ed elaborati e preferite piatti sani, come ad esempio un sugo pomodoro e basilico oppure il pesto.
  • Poca carne rossa: nella dieta dell’acqua bisogna limitare l’assunzione della carne rossa, potete mangiarla massimo 1-2 volte a settimana.

 

Dieta dell’acqua

 

LUNEDI

Colazione: uno yogurt magro con un frutto di stagione.
Pranzo: 70 grammi di pasta integrale con 50 grammi di ricotta di mucca, songino con pomodori, carote e radicchio.
Spuntino: due fette di melone.
Cena: 150 grammi di petto di pollo alla griglia, zucchine al vapore, 50 g di pane integrale.

 

MARTEDI 

Colazione: spremuta e cereali integrali
Pranzo: 80 grammi di risotto con verdure e un’insalata mista a piacere
Spuntino: una mela o una pera
Cena: insalata mista con lattuga, carote, cetrioli e 80 grammi di tonno, 50 grammi di pane integrale

 

MERCOLEDI

Colazione: 150 ml di latte parzialmente scremato o latte vegetale con fiocchi di cereali
Pranzo: 250 grammi di salmone al vapore, 50 grammi di pane integrale, insalata
Spuntino: una tazza di tè verde, due gallette integrali con due cucchiaini di miele, un frutto
Cena: 70 grammi di penne integrali con gamberi e zucchine, carote al vapore

 

GIOVEDI

Colazione: uno yogurt magro, un frutto a scelta.
Pranzo: un’orata al cartoccio un’insalata mista di lattuga, carote, sedano
Spuntino: uno yogurt magro e una fetta di anguria
Cena: passato di verdure con 60 grammi di pane integrale tostato, 40 grammi di crescenza

 

VENERDI

Colazione: tè verde con due fette biscottate integrali e un cucchiaino di miele, una spremuta di arancia
Pranzo: 80 grammi di pasta al pesto con fagiolini al vapore
Spuntino: una mela o una pera
Cena: insalata mista a piacere con un uovo sodo e due fette di pane integrale tostato

 

SABATO 

Colazione: una tazza di tè, un frutto a piacere
Pranzo: 80 grammi di riso integrale con zucchine, broccoli al vapore
Spuntino: uno yogurt magro e un frutto a piacere
Cena: 100 g di bresaola, 1 patata al vapore, insalata mista.

 

DOMENICA

Colazione: uno yogurt magro, una tazza di tè verde, un frutto a piacere
Pranzo: 80 grammi di orecchiette con cime di rapa e 50 grammi di crescenza.
Spuntino: una mela o una pera
Cena: insalata mista con carote, sedano e radicchio, mais, un uovo sodo, due fette di pane integrale.

 

Leggi anche:

 

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post