Dieta delle prugne: dimagrire e depurarsi in soli 5 giorni

Dieta delle prugne: dimagrire e depurarsi in soli 5 giorni

La dieta delle prugne permette di perdere qualche chilo di troppo, depurare l’organismo e fare il pieno di antiossidanti. Inoltre potrete rafforzare il sistema immunitario e tenere sotto controllo i livelli di colesterolo, fanno bene alla pelle e alle ossa e aiutano a prevenire malattie cardiovascolari come infarti e ictus. La dieta delle prugne dura solo 5 giorni a settimana ma andrà comunque discussa con un medico di vostra fiducia.

A livello generale si consiglia di bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno, di usare solo 2 cucchiai al giorno di olio per condire e di mangiare solo pane integrale. Si può seguire per cinque giorni a settimana, a patto di non esagerare troppo nei week-end.

Lunedì

Colazione: con un bicchiere d’acqua + 5 prugne secche, tè o caffè + 2 fette biscottate integrali o pane tostato integrale + 1 cucchiaino di marmellata o miele.

Spuntino mattina: un frutto di stagione.

Pranzo: 70 grammi di pennette con melanzane, pomodoro, basilico e grana, insalata mista, finocchi.

Spuntino: fragole o un frutto.

Cena: zuppa di verdura, 100 gr. petto di faraona o tacchino al forno con 5 prugne secche, insalata mista e un panino da 40 gr.

Martedì

Colazione: con un bicchiere d’acqua + 5 prugne secche, tè o caffè + 2 fette biscottate integrali o pane tostato integrale + 1 cucchiaino di marmellata o miele.

Spuntino mattina: un frutto di stagione.

Pranzo: arrosto di tacchino 100 gr. con contorno di verdura grigliate, un panino integrale da 40 gr. e fragole al limone o ananas fresco.

Spuntino: yogurt magro con 5 prugne secche.

Cena: insalata di carote e radicchio, 100 gr. di pesce al pomodoro con aromi, 2 patate piccole al vapore.

Mercoledì

Colazione: con un bicchiere d’acqua + 5 prugne secche, tè o caffè + 2 fette biscottate integrali o pane tostato integrale + 1 cucchiaino di marmellata o miele.

Spuntino mattina: un frutto di stagione.

Pranzo: insalata verde mista con pomodori, sedano, carote, 1 uovo, tonno, un panino da 40 gr., macedonia mista con 5 prugne secche.

Spuntino pomeriggio: 100 gr succo di pomodoro con una spruzzata di limone e 100 gr carote crude.

Cena: passata al pomodoro con olio e basilico, tagliata di carne ai ferri grammi 50, insalata mista grammi 200, un panino e una fetta d’ananas fresco.

Giovedì

Colazione: con un bicchiere d’acqua + 5 prugne secche, tè o caffè + 2 fette biscottate integrali o pane tostato integrale + 1 cucchiaino di marmellata o miele.

Spuntino mattina: un frutto di stagione.

Pranzo: 70 gr. di tagliolini con 50 gr. gamberi, insalata di peperoni, carote e sedano, finocchi.

Spuntino pomeriggio: uno yogurt bianco.

Cena: insalata mista di lattuga, ravanelli e carote, 2 fette di arrosto di tacchino al forno, un panino da 40 gr. e frutti di bosco con 5 prugne secche.

Venerdì

Colazione: con un bicchiere d’acqua + 5 prugne secche, tè o caffè + 2 fette biscottate integrali o pane tostato integrale + 1 cucchiaino di marmellata o miele.

Spuntino mattina: un frutto di stagione.

Pranzo: risotto con asparagi da 70 gr. riso, insalata verde mista con carote e pomodori e una coppa di fragole.

Spuntino: uno yogurt bianco con 5 prugne secche.

Cena: 2 filetti di pesce al forno, fagiolini in insalata, un panino da 40 gr. e ananas.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post