Dieta Express, il menù per perdere 5 chili in 7 giorni

Con la promessa di iniziare una sana ed equilibrata alimentazione potete adesso partire per perdere quei 5 chili di troppo con la Dieta Express: ecco come

Verdure
Verdure (Pexels)

Appena tornati dalla vacanze di sicuro avrete pensato di mettervi a dieta e subito sono nate quelle promesse mai mantenute come “Lunedì inizio la dieta“. Ma questo giorno non è mai arrivato così adesso siamo a ottobre ed è giunto davvero il momento di pensare al vostro benessere cambiando la vostra alimentazione.

Se però il problema è perdere subito quei 4-5 chili di troppo magari perché avete qualche cerimonia importante a cui presenziare allora potete provare questa Dieta Express. Dopo però, con l’aiuto di un bravo nutrizionista, dovrete rivoluzionare il modo di pensare l’alimentazione e volervi così davvero bene.

Dieta Express, come perdere 5 chili in 7 giorni

Tra le diete veloci spicca quella Express, un regime abbastanza equilibrato per quanto riguarda i nutrienti. Colazione e merenda sono uguali per tutta la settimana, quindi di mattina è previsto 1 vasetto di yogurt con 40 grammi di cereali integrali o 4 fette biscottate integrali, caffè o tè senza zucchero. A metà mattinata e durante il pomeriggio è consentito un frutto.

Verdure
Verdure(Pexels)

Dove non sono indicate, le quantità sono libere. L’unico condimento è un cucchiaino di olio a pranzo e nel passato di verdure non vanno messi né patate né legumi.

Il Menù della Dieta Express

Lunedì

A pranzo un passato di verdure condito con un solo cucchiaino di olio.

A cena 250 grammi di petto di pollo alla griglia e 80 grammi di insalata verde.

Martedì

A pranzo insalata di pomodorini, cetrioli e finocchi.

A cena 250 grammi di salmone al vapore e 80 grammi di insalata verde.

Mercoledì

A pranzo zuppa di legumi con 70 gr di legumi secchi (oppure 200 grammi se sono lessi).

A cena 200 gr di calamari alla griglia e 200 grammi di spinaci bolliti.

Giovedì

A pranzo passato di verdure con 70 grammi di lenticchie (oppure 200 grammi se sono lesse).

A cena 250 grammi di bistecca cotta ai ferri e 80 grammi di insalata verde.

Venerdì

A pranzo 60 grammi di riso basmati con zucchine.

A cena 250 grammi di merluzzo al pomodoro e 80 grammi di insalata verde.

Sabato

A pranzo passato di verdure con 70 grammi di fagioli (oppure 200 grammi se sono precotti).

A cena 200 grammi di hamburger di vitello o tacchino o pollo e 80 grammi di insalata verde.

Domenica

A pranzo passato di verdure e 200 grammi di pollo sgrassato.

A cena 200 grammi di sogliola o merluzzo al vapore e 80 grammi di insalata con pomodorini e finocchio.