Dieta di Novembre, il regime autunnale per perdere peso: cosa mangiare

Con l’arrivo di Novembre, siamo giunti ormai nel pieno dell’autunno: non perdetevi i consigli dell’esperto per perdere peso in questo particolare periodo dell’anno. 

mandarini agrumi
Mandarini (foto da Pixabay)

Con l’arrivo di Novembre e il conseguente crollo delle temperature, il nostro stile di vita inizia a cambiare. Cambiano anche le abitudini alimentari: per prepararci meglio alle festività natalizie (periodi dell’anno in cui mangia tantissimo), possiamo seguire un regime per perdere peso.

Una delle diete più interessanti da seguire è quella ideata dalla Dottoressa Lertola. Basato sulla dieta mediterranea, ci fornisce 1400-1500 calorie al giorno per le donne e 1800-1900 calorie per gli uomini. Nel caso in cui ci fossero pietanze che non sono di vostro gradimento, potete tranquillamente optare per un cambio, a patto di rispettare le quantità.

Dieta di Novembre: il regime autunnale per perdere peso

Il frutto più buono del mese di Novembre è probabilmente il caco: sono dolci, pieni di enzimi e di minerali, liberano il fegato dalle tossine e riequilibrano la flora del colon. Occhio sempre a non esagerare: alcuni tipi di frutti sono comunque molto calorici.

Cachi
Cachi

Stando al metodo Lertola, per colazione è consigliabile il consumo di caffè o the, accompagnato da due fette biscottate integrali (con 2 cucchiai di marmellata) o biscotti integrali (o secchi) o pane integrale. Lo spuntino è un grande momento della giornata e non va sottovalutato: suggeriti i frutti di stagione, dal kiwi alle mele, passando per uva, cachi o pere. Per pranzo, la Dottoressa suggerisce il consumo di carne o pesce (come filetto, sogliola, spiedini di pollo o tacchino, con uova per una volta a settimana) accompagnato da verdure fresche come carciofi, broccoli o carote. Prima di cena, consumare un altro frutto di stagione. Per cena, invece, è possibile ideare qualche piatto spettacolare come trofie al pesto, penne al pomodoro, pasta e fagioli (la quantità consigliata è pari a 50 grammi). Per secondo, non esagerate: consumate sempre verdura come insalata di scarole, broccoli al vapore, ecc.

broccoli
broccoli (foto Pixabay)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Dieta finlandese, perdi 3 kg in 7 giorni: il metodo nordico

Se volessi consumare cereali a colazione, bisogna stare molto attenti ai valori riportati: sono consigliati quelli integrali (apportano più fibre) e non devono oltrepassare 430 calorie per 100 grammi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> -3 kg prima di Natale: come perdere perso con la dieta del melagrana