La dieta di Tina Cipollari: tutti i segreti del nuovo regime alimentare, obiettivo -20 kg in 6 mesi

Istigata da Maria De Filippi, l’opinionista ha accettato la sfida di mettersi a dieta e di passare dagli attuali 84 chili ai 64 chili, con controlli periodici in diretta tv.

Tina Cipollari dieta -20 kg in 6 mesi
Tina Cipollari (Instagram)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Molte volte negli ultimi anni è stata oggetto di critiche riguardo il suo aumento spropositato di peso, ma Tina Cipollari se ne è sempre lavata le mani, consapevole del suo valore che va ben oltre un numero sulla bilancia.

Se però la provocazione arriva direttamente da Maria De Filippi allora è impossibile sottrarsi a tale istigazione. La conduttrice le ha solleticato l’idea che lei non ce l’avrebbe fatta a rimettersi in forma per l’inizio della nuove registrazioni e così Tina ha accettato il guanto di sfida e ha ufficializzato al sua remise en forme.

Obiettivo -20 kg in 6 mesi, quindi per fine anno dovrebbe passare dagli attuali 84 kg ai 64 kg, inoltre l’opinionista ha concesso di mostrare periodicamente il peso in diretta televisiva per essere sempre motivata a fare di meglio.

Ce la farà Tina a rispettare il nuovo regime alimentare? Non è nulla di così difficoltoso ma moto diverso da quello a cui era abituata. Vediamo insieme.

La dieta di Tina Cipollari: in cosa consiste

Una alimentazione ben diversa dalle sue precedenti abitudini. Ricordiamo che l’opinionista era solita mangiare – come lei stessa più volte si è concessa di svelare verbalmente ma anche in diretta tv mostrandosi con le mani nel sacco – abbondanti primi e secondi a pranzo e fare colazioni con maritozzi o cornetti.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Colazione proteica
Colazione proteica (Foto di Daniela Constantini da Pexels)

Ora però le cose cambiano dio molto. “Devo fare esattamente cinque pasti al giorno: colazione, spuntino della mattina, pranzo, spuntino del pomeriggio e cena”, ha spiegato Tina Cipollari intervistata dal magazine ufficiale del dating show di Canale 5.

Sarà seguita da un medico nutrizionista per i prossimi mesi e anche in seguito per il mantenimento del peso raggiunto, quindi nulla di avventato o improvvisato che potrebbe mettere a repentaglio la sua salute.

Ecco il menù tipico della dieta che seguirà Tina Cipollari:

  • Colazione: 1 fetta di pane tostata con burro di mandorle o un velo di marmellata light
  • Spuntino: 125 g di yogurt magro o 20 g di mandorle o un frutto di stagione
  • Pranzo: 140 g di pesce o carne magri con verdura a piacere (in termini di g) oppure 70 g di farro con verdure di stagione
  • Merenda: 6 olive verdi o 20 g di noci o un frutto di stagione
  • Cena: 140 g di carne o pesce magri con verdura a piacere (in termini di g inseriti).

Ricordiamo di evitare inutili diete dai da te ma di chiedere sempre consiglio a professionisti esperti e competenti in grado di fornire il regime alimentare più adatto al proprio stile di vita e lo stato di salute pregresso e attuale per non compromettere la regolare funzionalità ormonale.