Dieta vegana: 10 alimenti ad alto contenuto di ferro


Avete deciso di seguire una dieta vegana, ma vi sentite più stanchi del solito? Fate molta attenzione alle carenze di ferro nel sangue, perché è un elemento indispensabile alla sopravvivenza del nostro organismo, in quanto è fondamentale per la sintesi dell’emoglobina, la proteina che trasporta l’ossigeno alle cellule. Non c’è motivo di cui preoccuparsi, ma fate attenzione a controbilanciare le carenze di ferro ‘animale’ assumendo ferro con altri alimenti. Di seguito vi elenchiamo dieci alimenti con alti contenuti di ferro.

Cioccolata-2

 

  • Lenticchie (100 g): 3 mg
  • Cioccolato fondente (100 g): 17 mg
  • Soia (mezza tazza): 4,5 mg
  • Sprulina (un cucchiaio): 5 mg
  • Melassa (un cucchiaio): 4 mg
  • Semi di zucca (28 g): 4,2 mg
  • Pesche secche (tre): 3,1 mg
  • Quinoa (100 g): 4 mg
  • Succo di prugne (225 g): 3 mg
  • Fagioli bianchi (mezza tazza): 3,9 mg

Tags:





Altre Ricette Buonissime

Commenta