Diete low-carb: il rischio è di diventare obesi

Diete low-carb: il rischio è di diventare obesi

Le diete low-carb starebbero causando un aumento dell’obesità secondo alcuni ricercatori: impossibile eliminare i carboidrati dalla dieta e chi ci prova spesso ne paga le conseguenze.

“La confusione di carboidrati” ha portato le persone a non riuscire a perdere peso perché evitare i carboidrati è insostenibile. I commenti arrivano dopo che un sondaggio ha rilevato che più di un terzo (37%) di persone a dieta ha usato diete low-carb alla moda. Due terzi (66%) dei 2.103 intervistati hanno sentito dire che le diete a basso contenuto di carboidrati sono migliori per la perdita di peso. Ma il seguito si è rivelato problematico, dato che più della metà ha rinunciato perché gli piacciono troppo i carboidrati (52%), il 46% si sente troppo affamato e il 30% la trova noiosa.

Incoraggiare le persone a tagliare pane e pasta è “irresponsabile”, hanno detto gli esperti di Slimming World, che hanno commissionato la ricerca YouGov. “C’è un malinteso radicato che le persone dovrebbero evitare i carboidrati quando stanno cercando di perdere peso”, ha detto la dott.ssa Jacquie Lavin, responsabile della nutrizione e della ricerca a Slimming World. “Ma la verità è che i carboidrati svolgono un ruolo importante sia in una dieta sana che in una perdita di peso sostenibile, e l’attuale confusione di carboidrati sta alimentando il problema dell’obesità nel Regno Unito. L’obesità non ha solo un impatto sulla nostra salute personale, ma mette a dura prova il nostro servizio sanitario nazionale, che deve affrontare una serie di condizioni legate all’obesità”.

C’è una crescente evidenza che dimostra che gli alimenti più ricchi di proteine ​​e carboidrati sono molto più sazianti di cibi ricchi di grassi. Mangiare cibi a bassa densità energetica (quelli che hanno meno calorie per grammo), che includono carboidrati come pasta, riso e patate, consente alle persone di consumare una grande quantità di cibo senza consumare troppe calorie. Chi ha perso peso ha detto che è importante pensare a soluzioni a lungo termine che sono raggiungibili, piuttosto che metodi di moda a breve termine.

Il dott. Lavin ha dichiarato: “Ciò di cui la gente ha bisogno è aiuto e consigli per perdere peso e non metterlo più. Consigliare alle persone sovrappeso di seguire diete a basso contenuto di carboidrati, che sappiamo essere insostenibili e potenzialmente tagliare un gruppo di alimenti essenziali per una dieta equilibrata, è irresponsabile”.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post