Disinfettare la lavastoviglie con aceto e limone

Disinfettare la lavastoviglie con aceto e limone
LA PREPARAZIONE

Ormai, la lavastoviglie è un elemento irrinunciabile per le donne di casa. Ce n’è una in ogni cucina e, ora come ora, negli store d’arredamento le vendono già incluse nel prezzo. Insomma, nessuno vorrebbe mai rinunciare alla comodità di un elettrodomestico che lava i piatti al posto suo. Attenzione, però: la lavastoviglie è comoda anche per gli uomini, non solo per le donne. Sì, perché nelle famiglie moderne anche gli uomini contribuiscono alle faccende domestiche. Per cui, con un aggeggio del genere in cucina, c’è fatica risparmiata un po’ per tutti.

Un metodo semplice e veloce per disinfettare la lavastoviglie

A volte non basta il semplice lavaggio con i prodotti che troviamo al supermercato. Dopo tanto lavoro sporco, anche la lavastoviglie ha bisogno di ripulirsi e disinfettarsi. Per questo, esiste un metodo molto pratico per tenerla sempre in condizioni perfette. Basterà far partire un lavaggio a vuoto e aggiungere all’interno del carrello un bel po’ di aceto (ne basta anche un bicchiere) e del limone. Così, la vostra macchina sarà sempre pulita, disinfettata e profumata.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post