Domenica in famiglia: la pasta al forno speciale pronta in 20 minuti

0
26
pasta forno speciale

Domenica in famiglia: vi proponiamo la ricetta golosa e speciale per preparare una pasta al forno pronta solamente in 20 minuti

La Domenica è il giorno per eccellenza in cui esibirsi nella preparazione di manicaretti golosi per tutta la famiglia. In un momento storico come questo in cui bisogna stringersi ancor di più ai legami affettivi, coccolare le persone cui vogliamo bene è il rimedio efficace per riempire il cuore e l’anima. Ma anche lo stomaco! In particolare, nell’ultimo giorno della settimana si cerca sempre di preparare dei pranzi ricchi e golosi senza spendere necessariamente tanti soldi. Oggi vogliamo pertanto proporvi una ricetta facile da preparare, con ingredienti economici e si prepara davvero in pochi minuti! Vediamo cosa ci occorre

  • 600 gr di trofie fresche;
  • 250 gr di pomodorini datterini;
  • 200 gr di olive nere denocciolate;
  • 2 patate lesse;
  • 40 gr di pinoli o mandorle tostati;
  • 150 gr di parmigiano grattugiato;

LEGGI ANCHE: Pasta al forno al formaggio, un primo piatto cremoso e irresistibile

Pasta al forno speciale: la versione facile con pomodorini ed olive che farà venire l’acquolina in bocca

pasta forno speciale
Per conferire un gusto più autentico alla nostra pasta, aggiungiamo in padella qualche cucchiaio di pesto, vedrete che sapore!

Preparare questa semplice e golosissima pasta al forno sarà estremamente facile, mentre la pasta cuocerà si preparerà il sugo e poi si darà una passata breve in forno per rendere il tutto ancora più invitante. Scopriamo i passaggi insieme

Per rimanere aggiornato su trucchi e consigli di cucina CLICCA QUI 

In una padella dai bordi alti facciamo riscaldare abbondante olio d’oliva con uno spicchio d’aglio sbucciato. Facciamolo insaporire, eliminiamolo e poi facciamo rosolare qualche minuto i pomodorini sani. Tagliamo a tocchetti le patate, uniamole in padella e mescoliamo spesso in modo che non possano attaccarsi. Aggiungiamo le olive, i pinoli e sfumiamo con del vino bianco facendo saltare ancora per qualche minuto in modo che i pomodori possano ammorbidirsi. Intanto tuffiamo in abbondante acqua salata le trofie, scolandole piuttosto al dente. Aggiungiamole al sugo direttamente in padella unendo due mestoli di acqua di cottura, facciamo cuocere fin quando i liquidi non avranno assunto una consistenza cremosa. Versiamo il contento in una pirofila stretta ed irroriamo la superficie con un filo di olio, del basilico spezzettato con le mani ed il parmigiano. Inforniamo a forno ventilato a 200° per circa 5/7 minuti, in modo che il formaggio possa sciogliersi creando una crosticina croccante sopra. Serviamo ancora la pasta ben calda godendoci tutti i sapori genuini e golosi!

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO PROFILO INSTAGRAM