D’ora in poi non butterete più i gusci delle uova: 5 incredibili usi casalinghi

0
21
D'ora in poi non butterete più i gusci delle uova: 5 incredibili usi casalinghi
D'ora in poi non butterete più i gusci delle uova: 5 incredibili usi casalinghi (pixabay)

D’ora in poi non butterete più i gusci delle uova: scopriamo insieme 5 incredibili usi casalinghi che vi faranno stupire

D'ora in poi non butterete più i gusci delle uova: 5 incredibili usi casalinghi
D’ora in poi non butterete più i gusci delle uova: 5 incredibili usi casalinghi (pixabay)

Qualche giorno fa vi avviamo spiegato come riuscire a riconoscere il grado di freschezza delle uova, oggi invece vogliamo svelarvi 5 rimedi casalinghi utilissimi per riutilizzare i gusci delle uova che fino ad ora avete sempre buttato. Vi stupirete del modo in cui potrà essere riutilizzato questo elemento fino ad ora di scarto. Cerchiamo quindi di capire meglio di cosa sono formati i gusci delle uova. Un guscio d’uovo è composto da carbonato di calcio, che è anche l’ingrediente principale di alcuni antiacidi. Ogni guscio d’uovo di dimensioni medie contiene circa 750-800 mg di calcio. Un dato davvero notevole.

LEGGI ANCHE: Uova, tutti i segreti: come capire se son fresche e come leggere i codici

D’ora in poi non butterete più i gusci delle uova: 5 incredibili usi casalinghi

Questi solo solo 5 dei moltissimi usi dei nostri gusci:

    1. Benda naturale

      La membrana del guscio viene utilizzata per stimolare la guarigione di tagli, scottature e graffi.

    2. Eliminare gli insetti indesiderati in giardino

      Gli animali dal corpo molle, come le lumache o le chiocciole non passeranno sopra i taglienti pezzi di guscio d’uovo. Quindi potete sciacquarli, frantumarli e metterli tutto intorno alla vostra aiuola.

    3.  Rinforzare i pomodori con il calcio

      Come vi dicevamo prima i gusci sono ricchi di calcio e questo vuol dire che possono essere un vero toccasana per i nostri ortaggi. Frantumate quindi i gusci riducendoli in polvere e metteteli nella terra.

    4. Ridurre le rughe
      Riducete in polvere i gusci, poi aggiungeteli ad un goccio di miele, oppure a un goccio di acqua e congelate. Massaggiate per diversi minuti sul viso, nelle zone più critiche, vedrete che la vostra pelle ringrazierà.
    5. Maschera nutriente

      Polverizzare dei gusci d’uovo poi mescolateli con l’albume energicamente e applicate la maschera sul viso. Sarà un concentrato di nutrimento.

 

  • SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM: CLICCA QUI
  • Per essere sempre aggiornato su trucchi e segreti della cucina, CLICCA QUI