Doroyaki con crema di castagne, una merenda energica pronta in 5 minuti

Non solo una merenda squisita ma anche una ricetta per la colazione che può benissimo sostituire i classici pancakes con le uova. 

Doroyaki ricetta light sostituti pancakes
Doroyaki (Pinterest)

Forse le persone più “attempate” ricorderanno il cartone animato Doraemon, il simpatico gatto blu che andava matto dei dorayaki.

Si tratta di frittelle tipiche giapponesi tradizionalmente farcite con una crema di fagioli azuki. Noi le proponiamo con un ripieno a base di crema di nocciole ma possono essere farcite anche con crema di cioccolato o confettura. Una ricetta perfetta come soffice merenda o per fare colazione al posto dei pancakes.

Ingredienti e preparazione dei doroyaki con crema di castagne

Devono il loro nome alla parola “dora” che significa “gong”, strumento a cui questi dolcetti assomigliano per la loro forma sferica e appiattita.

Doroyaki ricetta light sostituti pancakes
Doroyaki in cottura (Pinterest)

INGREDIENTI

  • 200 g di farina 00
  • 180 g di zucchero semolato
  • 75 ml di latte
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 3 uova
  • 1 cucchiaio di miele
  • Olio di semi qb.
  • Burro qb.
  • Crema di castagne qb.

PREPARAZIONE (circa 25 min)

Si parte unendo in una ciotola le uova con lo zucchero che devono essere sbattuti con una frusta energicamente fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Unire poi il miele, la farina e il lievito ben setacciati. Miscelare bene gli ingredienti tra loro.

Aggiungere il latte a filo continuando a mescolare. Si ottiene una pastella densa che va fatta riposare in frigo circa 10 minuti coperta con una pellicola.

Riscaldare poi una padella antiaderente appena unta di burro, versare al centro una piccola quantità di pastella e cuocere finché non si formano delle piccole bolle in superficie.

Crema castagne ricetta veloce e gustosa
Crema castagne (Pinterest)

POTREBBE INTEERSSARTI ANCHE –> Chef Hiro, la sua crema di castagne è sublime. Ricetta rapida con soli 4 ingredienti

Girare e proseguire la cottura anche nell’altro lato. Una volta freddi vanno farciti con la crema alle castagne oppure con la glassa che più preferite. Buon appetito!