Dove si beve il cappuccino più buono al mondo? Attenzione, non è l’Italia

È cappuccino mania ma non in Italia. Pare infatti che ci sia un altro Paese in cui viene preparato il più buono al mondo con una tecnica segreta che probabilmente resterà tale. 

Cappuccino più buono al mondo Siria
Cappuccino (Foto di Chevanon Photography da Pexels)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

In Italia bere caffè è un’istituzione, non c’è una sola regione dove si abbassi questo trend tipicamente nazionale. Lo ha anche svelato Coffee Monitor, il primo focus dell’Osservatorio Social Monitoring di Nomisma sviluppato in collaborazione con Datalytics.

I dati espresso sulle cifre dello scorso anno parlano chiaro: il 58% delle persone consuma 1 o 2 tazzine al giorno, mentre il 37% ne consuma 3 o 4 al giorno e solo il 5% 5 o di più ogni giorno.

Da noi di consumano anche moltissimi cappuccini, ma con un punteggio leggermente inferiore a quello che invece si verifica fuori dai nostri confini interni, dove soprattutto francesi e americano ne vanno ghiotti.

E a quanto pare non solo loro, visto che ci è giunta la notizia di un altro Paese mediorientale dove la tradizione culinaria di preparare questo caffè con la schiuma pare abbia battuto la bravura dei nostri baristi più esperti.

Siria, qui il cappuccino migliore al mondo

Pare infatti che la Siria, in particolare la zona di Idlib, sia disseminata di chioschi di diverse dimensioni e colori in cui sono prodotti i cappuccini più buoni al mondo. Parola di residenti e turisti europei.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Cappuccino fatto a casa come quello del bar ricetta
Cappuccino al bar (Foto di StockSnap da Pixabay)

In questi chioschi sono offerte moltissime varietà di tè, caffè e snack, ma la scelta di gran lunga più popolare verte sul cappuccino “insospettabilmente buono”, come è stato definito da chi lo ha bevuto.

All’inizio – dice Mohamed Al-Mahmoud, proprietario di un chiosco di caffè – la prima volta che ho fatto un cappuccino con il latte, le persone erano sorprese, poi sono venute da me soprattutto per quello e ora me lo chiedono tutti“.

Le varie guarnizioni fanno soprattutto la differenza trasformando un semplice cappuccino in un’esperienza straordinaria. Le aggiunte possibili prevedono cocco, biscotti sbriciolati, pistacchi, anacardi, cioccolato e ovviamente spezie.

torta al tè matcha e cioccolato bianco
Cappuccino al tè matcha (foto Pixabay di dungthuyvungyyen)

Nulla a che vedere con quello a cui siamo abituati in Italia dove i baristi invece fanno a gara per decorare la schiuma con disegni pindarici elegantissimi e alla moda. Molti si stanno chiedendo se la moda giungerà presto anche da noi…