Dulce de leche, la ricetta originale del dolce più amato del Sud America

Possiamo dire che è una crema dolce originaria dell’Argentina  – forse la più conosciuta – preparata facendo cuocere latte e zucchero a lungo. Vediamo come realizzarla in pochi semplici passaggi. 

Dulche de leche ricetta
Dulche de leche (Foto di Giovani Dressler AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Può essere definita una valida alternativa alla Nutella oppure alla salsa Mou. Ottima a colazione spalmata su una fetta di pane oppure da servire come merenda o a colazione magari da accompagnare a dello yogurt, a del porridge di avena oppure come salsa per arricchire pan di spagna, semifreddi oppure gelati.

Il dulce de leche è una crema a base di latte e zucchero tipica dei paesi del Sud America, le cui origini sono antichissime: alcuni documenti lo contestualizzerebbero dal Collegio de Mendoza addirittura nel 1693.

La crema di oggi – leggermente diversa da quella del passato – è prodotta in tutto il mondo ed è a base di zucchero, panna, latte e vaniglia ed è amata da grandi e piccini: serve una lunga cottura ma il risultato è eccezionale.

Ingredienti e preparazione del dulce de leche argentino

Noi abbiamo usato la stecca di vaniglia fresca ma in sua mancanza potete utilizzare anche quella in polvere che però non regalerà la stessa intensità armonica di quella in baccello.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Baccello di vaniglia fresco
Baccello fresco di vaniglia (Foto di gate74 by Pixabay)

INGREDIENTE (per 1 kg di dulce de lece)

  • 750 ml di latte intero
  • 250 ml di panna fresca
  • 200 g di zucchero semolato
  • 2 g di bicarbonato
  • 1 baccello di vaniglia fresca
  • Un pizzico di sale

PREPARAZIONE (circa 60 min)

Il primo passaggio è quello di tagliare nel verso longitudinale la bacca di vaniglia prelevandone i semini che poi andranno inseriti in una pentola capiente dal fondo doppio assieme alla stecca stessa, al latte, panna, zucchero, bicarbonato e il pizzico di sale.

Mettere sul fuoco medio e mescolare di tanto in tanto per mezzora, trascorso il tempo abbassare maggiormente la fiamma e sempre continuando a mescolare cuocere per altri 30 minuti. Eliminare la stecca di vaniglia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da DeLi dulzuras (@delidulzuras) 

Alla fine il risultato sarà una salsa cremosa ambrata e dalla consistenza simile a quella del Mou. Travasare il dulce in vasetti di vetro sterilizzati chiusi ermeticamente con tappi a pressione.

Tenere in frigo fino a una settimana/10 giorni. Anche se siamo certo che probabilmente non durerà così a lungo nel frigo!