“È sempre mezzogiorno”: tortelli di zucca, il primo piatto inaspettato e veloce

Daniele Persegani durante una puntata di “È sempre mezzogiorno” ha condiviso una ricetta deliziosa per un primo piatto originale

Zucca
Zucca-foto Pixabay

Daniele Persegani in studio a “È sempre mezzogiorno”, ha proposto un primo piatto con i fiocchi. Si tratta dei tortelli di zucca. Un primo leggero e saporito, con il gusto dolciastro della zucca che rende la ricetta buonissima.

Li ha conditi poi con del parmigiano grattugiato e della fonduta di taleggio, una squisitezza incredibile. Si possono riprodurre con molta facilità anche a casa. Basta seguire la ricetta che vi indicheremo.

Ingredienti e preparazione dei tortelli di Zucca di Daniele Persegani

Daniele Pesegani ha condiviso una ricetta davvero sorprendente e squisita durante la puntata di “È sempre mezzogiorno”, scopriamo qual è.

Tortelli zucca e fonduta taleggio
Tortelli zucca e fonduta taleggio-foto instagram @èsempremezzogiorno

INGREDIENTI (4 persone)

  • 300 g Farina
  • 3 Uova
  • Olio di semi
  • 300 g Zucca
  • 150 g Formaggio stagionato grattugiato
  • 40 g Mostarda di mele
  • 150 g Taleggio
  • 50 ml panna fresca
  • 10 Amaretti secchi
  • 50 g burro
  • Salvia
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio evo
  • Noce moscata

PREPARAZIONE (1 ora e mezza)

Partiamo dalla pasta sfoglia, lavorando la farina 00 con le uova intere e un filo di olio fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Avvolgerlo nella pellicola e lasciar riposare per mezz’ora. Tirare la sfoglia sottilissima.

Passare alla zucca, pelandola e tagliandola a pezzi grossi e poi avvolgerla nella carta stagnola o carta da forno con dell’olio, sale e pepe. Chiudere il cartoccio e cuocere in forno caldo a 180° per 40-45 minuti. Una volta cotta, passare con il passaverdura riducendola in una purea.

Preparare il ripieno. Mettere la purea di zucca in una ciotola ed unire gli amaretti in polvere, la mostarda di mele frullata, il parmigiano e un po’ di noce moscata in polvere. Mescolare tutto e lasciar riposare per qualche ora in frigo. Può rimanere in frigo anche per due giorni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Risotto alla milanese, la ricetta originale lombarda. Qual è l’ingrediente segreto

Vediamo ora come condire i tortelli. In un pentolino scaldare la panna leggermente senza superare gli 80°. Quando la panna sarà calda senza aver raggiunto il bollore, unire il taleggio a pezzetti abbassando il fuoco al minimo. Aspettare che il formaggio si sciolga, sempre senza superare gli 80°.

Adagiare poi sulla sfoglia un po’ di ripieno di zucca e ripiegare la sfoglia sul ripieno sigillandolo bene dentro facendo uscire l’aria. Ritagliare i tortelli e cuocerli in acqua bollente e salata per qualche minuto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Tortilla di patate, ricetta originale spagnola

Preparazione tortellini
Preparazione tortellini-foto instagram

In una padella scaldare il burro con la salvia fresca tritata ed un mestolo di acqua di cottura della pasta. Scolare i tortelli e saltare in padella con burro e salvia e poi aggiungere del parmigiano grattugiato. Servirli infine con sopra la fonduta di taleggio.