Ecco Come Riconoscere un Pesce Fresco da uno Avariato


Un pesce si definisce fresco quando è appena stato pescato o non ha subito lavorazioni per la conservazione.

pescefresco

Il pesce, per essere fresco, deve essere di stagione e deve provenire dalla filiera corta.

Per garantire la sua freschezza occorre manipolarlo poco e ricoprirlo di ghiaccio tritato subito dopo averlo pescato.

Il pesce viene poi spedito per il controllo sanitario, passaggio indispensabile per verificare la freschezza del pesce.

 

Come riconoscere un pesce fresco da uno avariato

Parte del Pesce Caratteristiche Positive Caratteristiche Negative
Aspetto Brillante e metallico Opaco
Corpo Rigido Molle e flaccido
Pelle Brillante e tesa Colorita e lacerabile
Squame Molto aderenti Facilmente eliminabili
Carne Brillante, soda ed elastica Flaccida, opaca e sfaldabile
Occhio Vivo e non incavato Opaco, infossato
Branchie Chiuse con muco chiaro Gialle e con muco lattiginoso
Colonna vertebra Chiara e aderente alla carne Non aderente alla carne, rossa
Ventre Elastico Flaccido
Visceri Puliti e brillanti Mollicce e maleodoranti
Odore Tenue e salmastro Maleodorante e tendente all’acido

Tags:





Altre Ricette Buonissime

Commenta