Eliminare i punti neri in quarantena: il metodo fai da te…

Eliminare i punti neri in quarantena: il metodo fai da te con un solo ingrediente

LA PREPARAZIONE
di Marco

Come eliminare i punti neri in quarantena: il metodo fai da te con un solo ingrediente, ci vorranno pochi minuti

punti neri
Eliminare punti neri in quarantena

Se vi siete guardati allo specchio e avete scovato sul vostro viso dei fastidiosissimi punti neri, beh, non preoccupatevi, esiste un rimedio. Anche in tempi di coronavirus, quando tutti sono costretti a casa e parrucchieri ed estetisti restano chiusi, possiamo risolvere la faccenda con degli ingredienti tutti naturali e con un costo davvero irrisorio. Volete sapere come fare? Con questa maschera di cui vi parliamo, spazzerete via il problema senza troppe complicazioni. Non dovrete premere o schiacciare i puntini e quindi non avvertirete alcun dolore. Vi spieghiamo tutto, continuate a leggere.

Come rimuovere i punti neri con un metodo fai da te: un solo ingrediente naturale

Per rimuovere i punti neri, la soluzione più facile e veloce è chiamare l’estetista e prenotare un appuntamento. Ma quando non possiamo farlo, beh, dovremo pur inventarci qualcosa. L’ingrediente naturale più indicato per i punti neri è l’albume d’uovo. Si possono creare delle maschere davvero miracolose. Ma non solo, c’è anche un rimedio molto più semplice e veloce. Si può mettere infatti l’albume in una ciotolina. Poi, con un coton fioc prenderne un po’ e spalmarlo sui punti del viso maggiormente interessati dai punti neri. Dopo, con un cerotto oppure della carta che usiamo per la ceretta, facciamo lo stesso gesto. La applichiamo su quei punti e attendiamo che si asciughi tutto ben bene. Una volta asciugato, si tira via il cerotto. I punti neri dovrebbero venir via facilmente con il cerotto. Poi, certo che se si tratta di punti molto grandi c’è bisogno dell’intervento di uno specialista del settore. Questo, comunque sia, è un ottimo metodo fai da te che a cui si può fare ricorso in un periodo come questo in cui non si può uscire di casa. Fateci sapere come è andata!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post