Elisa Isoardi dopo una lunga giornata sa come rilassarsi: cosa prevede oggi il menù – FOTO

La conduttrice ieri sera dopo molte ore fuori casa per lavoro ha finalmente staccato al spina e si è concessa una pausa in uno dei suoi luoghi del cuore sito nel centro della Capitale. 

Elisa Isoardi cena romana scorpacciata prodotti tipici foto
Elisa Isoardi (Foto Instagram)

Il 2022 si è aperto per lei all’insegna ancora di nessuna proposta lavorativa nelle reti Rai e Mediaset ma ciò non toglie che comunque la bellissima Elisa Isoardi non stia comunque portando avanti in separata sede, e nell’anonimato come ci sta mostrando nelle sue stories, altri lavori.

Collabora infatti con diverse aziende del settore food, ristornati e non dimentichiamo la sua prima vera vocazione, ovvero quella di modella che svolge ancora con molta passione come quando giovanissima nel 2000 ha debuttato sul palco di “Miss Italia”.

Nella sua pagina social ieri ci ha rivelato di essere stata fuori Roma tutto il giorno “per lavoro” e di esservi ritornata solo per cena. Cosa c’è di meglio quindi che rifugiarsi in uno dei suoi ristoranti del cuore per gustare alcuni dei piatti che ama di più?

La conduttrice era anche in compagnia, probabilmente si trattava dell’imprenditore Alessandro Di Paolo con cui si frequenta da diversi mesi.

Elisa Isoardi scegli sempre la qualità, a Roma è un’eccellenza

Con il ospite misterioso Elisa ha scelto un locale tipico romano sito a Fregene lungo la costa tirrena, ovvero l’Osteria di Maccarese non troppo distante neppure dall’aeroporto di Fiumicino quindi comodissima per i passeggeri che hanno poco tempo per gustare qualche prelibatezza laziale.

Elisa Isoardi cena romana scorpacciata prodotti tipici foto
Buona cena (screen Instagram)

Location spartana tipica delle osterie laziali con salumi appesi al soffitto, pentolame in rame alle pareti e tavoli privi di tanti fronzoli. Ogni ospite che vi ha mangiato però su TripAdvisor ha lasciato recensioni super entusiaste.

Fiori freschi e pulizia estrema, per non parlare della cucina che è ha un punteggio molto alto. Semplice ma ricca di gusto in cui i piatti della tradizione trovano una giusta collocazione di sapori e odori regalando ai commensali una vera e propria esperienza a tutto tondo.

Ma cosa ha scelto Elisa? Si è buttata sull’abbacchio romano al forno, ovvero carne di agnello che ha riconosciuto anche l’IGP che ne tutela la produzione come prevede il Consorzio ormai da anni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Benedetta Parodi ci aiuta a non perdere tempo: “Come preparo una maionese in 30 secondi” – VIDEO

Per finire invece la conduttrice ha preferito optare per dei Cantucci con del Vin Santo per terminare alla grande la giornata e avere tutta la carica per intraprendere poi nuovi progetti il giorno seguente.