Elisa Isoardi invita i follower. La sua proposta è speciale

Elisa Isoardi è a Napoli e sta godendo della Città, non solo bellezze architettoniche ma anche tante cose buone da mangiare. 

Elisa Isoardi sorride vista Roma spettacolare foto
Elisa Isoardi (Foto Instagram)

La bella conduttrice Elisa Isoardi è approdata in Campania e precisamente a Napoli, il suo weekend è ricco di cose da guardare ma anche da mangiare. Non si è fatta mancare davvero nulla, dal caffè, alla pizza al dolce, Elisa si sente a casa e decide di darsi alla pazza gioia.

Paccheri con granchio fellone, la proposta di Elisa

La conduttrice ha davvero assaggiato di tutto, ma una cosa l’ha lasciata senza parole, i paccheri con il granchio fellone sono top. Scopriamo insieme la ricetta.

Paccheri con granchio fellone
Paccheri con granchio fellone

Ingredienti per 4 persone:

1 kg di granchio

500 gr di paccheri di grano duro

1 spicchio di aglio

1 kg di pomodorini

olio extravergine di oliva q.b.

sale q.b.

prezzemolo (se piace)

peperoncino q.b.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Elisabetta Canalis non ha peli sulla lingua. La battuta spiazza l’amico

Procedimento:

Lavate bene i pomodori ed apriteli a metà, adagiateli su una leccarda con carta forno con la parte tagliata verso l’alto. Conditeli con olio, sale, zucchero e uno spicchio di aglio in pezzi. Fateli cuocere in forno per 45 minuti a 150°.

Lessate  i granchi per 7 minuti in acqua bollente, scolateli e fateli raffreddare, con l’aiuto di un coltellino ed uno schiaccianoci togliete la polpa dal carapace e tenetela da parte, con gli scarti fate un brodetto.

In una pentola, col cestello della pasta incorporato, mettete i gusci, salate e fate bollire. In quest’acqua verranno cucinati i paccheri, trascorso il tempo necessario buttate via gli scarti e cucinate i paccheri.

Quando i pomodorini saranno pronti mettete in una padella antiaderente 1 spicchio d’aglio, olio, peperoncino, fate soffriggere, aggiungete i pomodorini e la polpa del granchio.

Quando saranno cotti i paccheri insaporiteli nel sugo, una spolverata di prezzemolo tritato ed impiattate. Accompagnate questo piatto con un buon bicchiere di vino.

 

Se non gradite il peperoncino può essere omesso, a vostro gusto potete aggiungere qualche vongola, ma vi assicuriamo che il sapore del granchio è eccezionale.