Elisa Isoardi, la novità per La Prova del Cuoco: “Cambiamenti”

Elisa Isoardi, la novità per La Prova del Cuoco: “Cambiamenti”

LA PREPARAZIONE
di Marco

Elisa Isoardi annuncia una novità per La Prova del Cuoco: “Cambiamenti”, vediamo in cosa consistono e che cosa ha potuto dirci la bella conduttrice

Elisa Isoardi cambiamenti
Elisa Isoardi: cambiamenti per La Prova del Cuoco

E’ tempo di vacanze per tutti: non per Elisa Isoardi. La bella conduttrice de La Prova del Cuoco si trova negli studi Rai probabilmente per un sopralluogo, oppure perché c’è da studiare qualcosa in vista della prossima stagione. Sappiamo che c’è tanto lavoro dietro la messa in onda di un programma e per questo siamo sicuri che Elisa stia lavorando anche in questo periodo in cui tutti sono al mare, o quanto meno in vacanza. Oggi, tramite il proprio profilo Instagram, la conduttrice si è mostrata sorridente per una novità che è stata apportata al programma. Ma di cosa parla?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Elisa Isoardi e la novità annunciata per La Prova del Cuoco

A quanto pare, ci saranno importanti cambiamenti alla scenografia del programma. Cambiamenti che ad Elisa piacciono molto visto che la fanno sorridere così tanto. Ma di cosa si tratta in particolare? Beh, questo ancora non possiamo saperlo. Come vediamo, la Isoardi sta attenta a non riprendere niente di nuovo nella sua foto. Si intravede solo un grosso logo Rai alle sue spalle: nient’altro. Un selfie con cui ha voluto comunicare grandi novità in vista per il suo programma.

Ma cosa ci dobbiamo aspettare? Forse, dei colori nuovi. Elisa parla di scenografia e pertanto la prima cosa che ci viene in mente è quella. Il programma è strutturato, in parte, nella sfida tra cuochi che lavorano su due piani da cucina diversi. Sarà cambiato qualcosa anche lì? Chissà, forse la disposizione. E gli attrezzi? Anche quelli dobbiamo aspettarceli diversi per la prossima stagione? Beh, queste sono domande a cui troveremo risposta soltanto quando il programma andrà in onda per la prima volta. Dubitiamo che qualcuno possa dare qualche anticipazione su questo. Insomma, non ci resta che aspettare.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post