Elisabetta Gregoraci: strana tradizione per il nuovo anno | Tu la conoscevi?

Tra le varie tradizioni che ci sono a Capodanno ce n’è una particolare che Elisabetta Gregoraci ha messo in pratica: ecco di cosa si tratta. 

Elisabetta Gregoraci lenticchie
Elisabetta Gregoraci (Facebook)

Per iniziare l’anno nuovo e per propiziare la cosiddetta buona sorte tradizionalmente esistono usi e abitudini da mettere in atto allo scoccare della mezzanotte o intorno a quel momento.

Sono piccoli rituali che certamente rientrano nell’ambito delle superstizioni e che moltissime persone usano fare, chi perché ci crede, chi per gioco.

Tra i tanti modi per ricercare la fortuna e il benessere per l’anno che comincia ce n’è una a cui anche Elisabetta Gregoraci non ha voluto rinunciare.

Dal bacio sotto il vischio per chi desidera sposarsi, ai cibi da mangiare assolutamente durante il cenone che precede il brindisi e che favorirebbero abbondanza e prosperità per il futuro c’è anche questo piccolo rito.

La bella Elisabetta sta trascorrendo queste settimane di festa in Kenya insieme a suo figlio Nathan Falco e in compagnia della sorella Marzia con i figli.

Tra vita da spiaggia e cene in bei ristoranti, nel momento della fine dell’anno anche lei ha voluto augurare a se stessa i migliori auspici per il 2023.

LEGGI ANCHE: Antonella Clerici: cifre da far girare la testa | Svelato quanto guadagna

Elisabetta Gregoraci e il rito di Capodanno per la buona fortuna

Le tradizioni si sa, variano a seconda dei paesi anche se molte sono comuni a diverse località del mondo. Per esempio l’uso di mangiare il cotechino o lo zampone insieme alle lenticchie è un rituale molto diffuso in Italia e altrove.

Elisabetta Gregoraci lenticchie
Elisabetta Gregoraci (Facebook)

LEGGI ANCHE: Lorella Cuccarini non ha tempo per il caffè? | Risposta tutta da vedere

La carne di maiale simboleggia l’abbondanza e viene consumata perciò come augurio di prosperità. Le lenticchie, si sa, data la loro forma ricordano in qualche modo le monete e sono associate all’idea del denaro per cui mangiarle propizierebbe la fortuna strettamente legata all’ambito economico e quindi soldi e benessere per l’avvenire.

Ma non basta mangiare lenticchie, cosa che anche Elisabetta ha voluto fare, come tantissimi. Bisogna farlo anche in un certo modo preciso.

Come la Gregoraci infatti ci ha mostrato in una story su Instagram, parte del rituale prevede di mangiare le lenitcchie con le mani. 

LEGGI ANCHE: Lenticchie avanzate a capodanno? | Usiamole in modo creativo

In modo simile ad un’usanza che c’è in particolare in America latina, dove nella notte di San Silvestro si mangiano 12 chicchi d’uva uno dietro l’altro portandoli alla bocca ovviamente con le mani, anche per le lenticchie avviene quasi la stessa cosa.

Si devono fare piccoli mucchietti da prendere con due dita e mangiarli ripetutamente, 12 è il numero di volte giuste, a cui corriponde il numero dei mesi dell’anno che verrà.

Elisabetta Gregoraci lenticchie
Elisabetta Gregoraci mangia le lenticchie con le mani (Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Anche Elisabetta insomma, si è premurata di seguire questa tradizione che, avvolta nel mistero e nella speranza di avere cose buone nel tempo a venire, non cessa di essere messa in pratica anno dopo anno e in giro per il mondo.