Emicrania, gli effetti di 4 o più tazzine di caffè al…

Emicrania, gli effetti di 4 o più tazzine di caffè al giorno

di Ivana Tramontano

Se soffri di emicrania eccedere con il caffè potrebbe peggiorare la situazione. Secondo uno studio inglese quattro o più tazzine al giorno possono scatenare attacchi di emicrania.

Secondo uno studio americano più di tre caffè (o la stessa quantità di caffeina contenuta in bibite gassate o energy drink) aumentano il rischio di un forte attacco di mal di testa. La caffeina ha effetti alterni, perché può scatenare mal di testa ma aiuta anche a controllarne i sintomi. Molto dipende dalla dose che dalla frequenza del suo consumo, ma poiché ci sono stati pochi studi sul rischio immediato di emicrania non ci sono prove a sufficienza per dare raccomandazioni dietetiche per le persone con emicrania.

Gli studiosi hanno esaminato 98 adulti con frequenti emicranie per almeno sei settimane indicando quante porzioni di caffeina venivano consumate e gli episodi di mal di testa.Al termine dello studio non hanno scoperto “alcuna associazione tra una o due porzioni di bevande contenenti caffeina e le probabilità di mal di testa nello stesso giorno”, riporta AdnKronos Salute. Ma hanno verificato “maggiori probabilità di attacchi di emicrania nello stesso giorno quando venivano consumate tre o più porzioni di bevande contenenti caffeina”. In conclusione secondo gli scienziati “sono necessari ulteriori lavori per confermare questi risultati, ma è un primo passo importante”.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post