Emily in Paris, come preparare il pain au chocolat della serie. Ricetta originale

Un vero successo per Netflix tanto che la serie anche nel nostro Paese è ai primissimi posti e non accenna a mollare la presa dopo settimane dalla prima messa in onda. 

Emily in Paris pain au chocolat ricetta
Emily mentre mangia il pain au chocolat (Foto Instagram)

La trama è molto semplice: la direttrice marketing Emily Cooper lascia Chicago direzione Parigi dopo che la sua capa scopre di essere incinta. Si trasferisce nella città un anno seguendo la direzione dell’agenzia di comunicazione Savoir, diretta dipendente della casa madre americana.

Qui la giovane Emily, dopo diverse peripezie per cercare di adattarsi agli usi e costumi della città, riesce finalmente a diventare una vera cittadina del mondo. Riesce ad apprezzare non solo la cucina nel posto ma anche a farsi molti amici (e spasimanti) con cui puntata dopo puntata riesce ad alzare la sua asticella personale verso una maggiore consapevolezza di sé.

La primissima specialità che assaggia con estrema voracità appena giunge nel capoluogo francese è il pain au chocolat, che immortala immediatamente con un selfie in piena regola. Vediamo come realizzare fedelmente a casa la ricetta originale.

Ingredienti e preparazione del pain au chocolat

Questo dolce di norma viene preparato con la pasta per croissant, ma si possono ottenere risultati comunque molto soddisfacenti anche utilizzando la pasta brioche come abbiamo fatto noi.

Emily in Paris pain au chocolat ricetta
Pain au Chocolat (Foto di Laurentiu Iordache AdobeStock)

INGREDIENTI (per circa 8 pain au chocolat)

PREPARAZIONE (circa 160 min)

Dopo aver fatto lievitare la pasta brioche stenderla nella spianatoia con il mattarello dandole una forma rettangolare di circa 15×48 cm.

Tagliarla in rettangoli di 15×6 cm e disporre lungo il lato più corto il cioccolato fondente tagliato a pezzetti fini con il coltello. Arrotolare quindi la pasta e appiattirla leggermente sigillando leggermente i bordi, trasferirla su una teglia rivestita con carta da forno e fare lievitare nuovamente le brioche per circa 2 ore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> La miglior colazione “francese” a Milano è sua: nessuno gli può resistere

Cioccolato: benefici di mangiarlo tutti i giorni ed effetti negativi
Cioccolato (Foto di Vie Studio da Pexels)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Anna Tatangelo si prende una pausa. Quando c’è lui si ferma tutto: non può resistergli

Spennellare il pain au chocotal con una mischia di acqua e tuorlo d’uovo e infornare a 200° C forno ventilato per circa 20 minuti. Lasciare raffreddare e servire.