Fagiolini gratinati

PREPARAZIONE: 10 minuti COTTURA: 30 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Fagiolini gratinati
LA PREPARAZIONE

I fagiolini gratinati sono un ottimo contorno da poter accompagnare alla carne, al pesce o alle uova. Prepararli è facilissimo! Si lessano i fagiolini e, una volta cotti, si aggiunge il porro e la farina. Infine si versa il latte, il sale, il pepe e si sfuma il tutto con il vino bianco!

1

Lessate e fate raffreddare i legumi.

2

Fate rosolare l’aglio con due cucchiai d’olio in una pentola abbastanza capiente. Poi, aggiungete i porri tagliati a rondelle e un cucchiaio di farina.

3

Versate il latte, il sale e il pepe e mescolate. Aggiungete i fagiolini e il vino e cuocete per circa 10 minuti.

4

Sistemate i fagiolini in una pirofila imburrata. Ricoprite la superficie con il formaggio grattugiato e qualche fiocchetto di burro.

5

Fate gratinare in forno preriscaldato a 180°.

6

I vostri fagiolini gratinati sono pronti per essere serviti!

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI
  • 600 g Fagiolini
  • 2 Porri
  • 1 Aglio
  • Farina
  • Mezzo bicchiere di latte
  • 1 bicchiere Vino bianco secco
  • Grana padano grattugiato
  • Burro
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale
  • Pepe nero

Fai il login e salva tra i preferiti questo post