Fagotti di sfoglia, il ripieno goloso: la ricetta con la zucca in 15 minuti

0
18
fagottini di sfoglia, la ricetta
I nostri fagottini ancora caldi dal ripieno invitante

Fagotti di sfoglia, il ripieno goloso: vi presentiamo la ricetta autunnale con la zucca e le mandorle, pronta in soli 15 minuti

fagottini sfoglia, la ricetta semplice
Possiamo decorare i nostri fagottini anche con nocciole, pistacchio o noci tostate

La sfoglia è un’invenzione geniale e questo ormai lo sappiamo. Quante volte ha salvato le nostre cene improvvisate o inviti dell’ultimo minuto? Oggi vi proponiamo una ricetta golosa e semplicissima con la zucca per dei fagottini saporiti e succulenti! Vediamo cosa occorre

  • 1 rotolo di sfoglia rettangolare;
  • 400 gr zucca rossa;
  • mandorle tostate in scaglie;
  • 1 uovo grande;
  • 100 gr di gorgonzola;
  • 120 gr di speck a cubetti;
  •                                                                           noce moscata q.b.

 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Ripieno di pasta sfoglia: provatelo con questi ingredienti, sarà squisito!

 

Fagotti di sfoglia con zucca e zola, la ricetta golosa pronta in pochi minuti

Questi fagottini di sfoglia possono essere un antipasto prelibato ma anche un secondo ricco e sostanzioso. Si preparano veramente in pochi minuti ed il loro ripieno conquisterà tutti! Vediamo insieme come prepararli

Srotoliamo la nostra sfoglia e lasciamola riposare per una decina di minuti. Intanto affettiamo la nostra zucca, priviamola della buccia e tagliamola a tocchetti piccoli e di ugual misura.

In una padella dai bordi alti facciamo soffriggere, se lo gradiamo, uno spicchio di aglio per 15 secondi e poi uniamo la zucca. Lasciamo rosolare per circa 7 minuti, in modo che l’aglio e l’olio penetrino all’interno della polpa. Uniamo lo speck e facciamo dorare.

Allunghiamo con un mestolo di brodo od acqua calda, aggiungiamo il gorgonzola e facciamo sciogliere per bene il formaggio fin quando non si amalgamerà completamente. A questo punto assaggiamo e se è necessario aggiustiamo di sale, uniamo il pepe e la noce moscata. Facciamo asciugare ancora fin quando la zucca non sarà morbida ed i liquidi non avranno assunto una consistenza cremosa.

Tagliamo la nostra sfoglia in quattro parti, ottenendo dei quadrati, posizioniamo al centro il nostro ripieno e poi uniamo i due lembi formando dei triangoli, sigilliamo bene e spennelliamo con l’uovo sbattuto unito ad un goccio di latte. Decoriamo con le mandorle tostate ed inforniamo a forno ventilato, 180° per 15 minuti. Se le mandorle dovessero prendere troppo colore, copriamo con fogli di alluminio e scopriamo gli ultimi 5 minuti. Serviamo ancora ben caldi!