Farfalle al salmone




30 minuti min
4 persone porzioni
Difficoltà
Facile
Cottura
20 minuti min

Ingredienti
 
400 gr di farfalle
 
400 gr di polpa di pomodoro
 
Una scatoletta di salmone
 
Uno spicchio d‘aglio
 
Un pezzetto di peperoncino
 
Olio extravergine q.b.
 
Sale q.b.
 
Prezzemolo q.b.
Procedimento

PRESENTAZIONE

Le farfalle al salmone sono un primo piatto ideale per uso “familiare” ma anche in caso di ospiti. Una pietanza facile e veloce da realizzare, che darà un tocco di mare soffice ma intenso alla vostra pasta. Basterà procurarsi una scatoletta di salmone (possibilmente non affumicato), un po’ di aglio, un po’ di peperoncino e del prezzemolo.

Se poi volete dare un ulteriore tocco ‘bollente’ a questo saporitissimo primo piatto potete aggiungere del peperoncino fresco prima di impugnare le forchette e deliziare la vostra pancia. Se poi volete raggiungere il “nirvana” basterà abbinare un bel bicchiere di vino rosso e optare per un secondo piatto a base di pesce. Anche il vostro organismo saprà trarne beneficio e vi ringrazierà! Adesso bando alle ciance e mettiamoci subito ai fornelli per preparare le farfalle al salmone.

P.S. Le farfalle al salmone possono essere realizzate anche senza salsa e con l’aggiunta di besciamella, ma ne riparleremo in un secondo momento…

ThinkstockPhotos-153752625

INGREDIENTI

  • 400 gr di farfalle
  • 400 gr di polpa di pomodoro
  • Una scatoletta di salmone
  • Uno spicchio d‘aglio
  • Un pezzetto di peperoncino
  • Olio extravergine q.b.
  • Sale q.b.
  • Prezzemolo q.b.

PROCEDIMENTO

In una padella fate rosolare lo spicchio d’aglio con qualche cucchiaio di olio, quando sarà ingiallito toglietelo dalla padella, unite il salmone tagliato a pezzettini e fate ben insaporire per qualche minuto a fuoco lento. Dopo di che unite la polpa di pomodoro schiacciata e il peperoncino.

Mescolate per bene, aggiustate di sale e proseguite la cottura, a calore moderato, per una ventina di minuti circa. Intanto fate cuocere la pasta.

Prima di togliere la salsa dal fuoco eliminate il peperoncino e aggiungete una manciata di prezzemolo fresco tritato. Scolate la pasta e conditela con metà della salsa: la rimanente si porterà in tavola in una salsiera. Servite in tavola ancora calda e buon appetito a tutti! Arrivederci alla prossima ricetta su Checucino.it 

Altre Ricette Buonissime

Commenta