Farina d’avena: tutti i modi per usarla che non immagini affatto

Utilizzata in molte diete, l’avena ha molte proprietà nutrizionali e tanti utilizzi che difficilmente riusciamo ad immaginare per la nostra abitudine ad utilizzare il frumento!

Usare farina avena
Farina d’avena (Foto di calypso77 AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Il GATTÒ di patate express di Benedetta Parodi: irresistibile!
  2. Pranzo post workout? Prova questo riso venere integrale
  3. Fame nervosa, questi 8 cibi saziano all’istante. Addio sensi di colpa

Proprietà nutritive di gran lunga superiori al frumento: è ricca di fibra, l’amido si assorbe più lentamente a beneficio dell’indice glicemico, indicata per tenere sotto controllo il colesterolo cattivo e il diabete. Ha il doppio di calorie rispetto ai carboidrati e questo va considerato con attenzione in caso di diete ma ha un potere energizzante superiore tanto da essere indicato il consumo nei casi di astenia.

Non contiene glutine ed è ben tollerata dai celiaci. Anche se il suo utilizzo in questi casi è controverso. Ha il 50% in più di proteine rispetto al frumento. Ed è anche ricca di vitamine: B1, PP, E; e di sali minerali: potassio , zinco, ferro e fosforo.

 

Utilizzi della Farina d’avena

Conosciutissima dai popoli anglosassoni, la utilizza per il porridge: una zuppa consumata a colazione unendola ad altri alimenti dolci: marmellata, frutta. Ma si adatta benissimo anche con il salato in quanto non ha un sapore prevalente.

Più conosciuti, i fiocchi d’avena, presenti in ogni film, immersi in una enorme tazza di latte per arricchire il momento della colazione.

Di uso più comune nella preparazione di alimenti secchi come i biscotti. La farina d’avena, viene spesso unita alla farina di frumento per favorire la lievitazione.

Utilizzato anche il latte di avena per il ridotto contenuto calorico rispetto al latte vaccino e per l’assenza di lattosio favorendone il consumo a chi è intollerante.

 

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

 

Porridge usare avena
Porridge (Foto di Bubi The Bear da Pixabay)

ALTRI UTILIZZI DELLA FARINA D’AVENA

Crepes d’avena, preparate con latte intero, uova, farina d’avena e burro. L’alternativa vegana invece sostiuisce il latte con il latte di soia e toglie le uova.

Crostate e torte, pancake, frittelle, panini. dolci in generale, pane, gallette, crumble e tanto altro con le diverse varianti di ingredienti. Polpette e hamburger vegetali oppure unita ad altre zuppe o nelle insalate.

E’ adatto a convalescenti e bambini e alle donne in gravidanza per la presenza di acido folico. Favorisce il regolare funzionamento della tiroide e contrasta i disordini dell’appetito.

Per l’alta digeribilità è indicata a chi soffre di colite, gastrite e reflusso gastro-esofageo.

 

biscotti usare farina avena
Biscotti d’avena (Foto di photosforyou da Pixabay)

UTILIZZI DELLA FARINA D’AVENA IN COSMETICA

Protegge la pelle dagli ageti esterni e quindi viene preparata in creme e oli per pelli delicate ed anche sotto forma di shampoo per la cura del cuoio capelluto.