Federica Panicucci si dedica a loro. Il momento perfetto ha un sapore super

La conduttrice per il pranzo è stata con dei cari amici in uno dei suoi luoghi del cuore a fare una scorpacciata di…paccheri alla Vittorio!

Federica Panicucci pranzo Ristorante da Giovanni ricetta paccheri
Federica Panicucci (Foto Instagram)

Lunedì 20 settembre riprenderà a pieno regime la messa in onda di molti programmi tv tra cui anche quello di Federica Panicucci volto storico di “Mattino Cinque”.

Per ristorarsi in questi giorni che anticipano l’inizio dei lavoro sul campo, ha deciso di concedersi un pranzo con dei cari amici in uno dei ristoranti più noto di Bergamo, il Ristorante da Giovanni.

Con lei il compagno Marco Bacini, Alfio Bardolla, Viviana Grunert, Giacomo Bruno e Sara Robbiati Bardolla. Scopriamo cosa ha mangiato di gusto Federica tanto da aver suscitato l’ilarità dei fan all’ascolto.

Federica Panicucci mostra un video esilarante, solo lei può

Il video che ha postato Federica li immortala seduto al tavolo rotondo della sala esterna del locale intenti a gustare i famosi paccheri che il ristorante propone da anni con grande successo.

Federica Panicucci pranzo Ristorante da Giovanni ricetta paccheri
Pranzo con gli amici (screen Instagram)

paccheri alla Vittorio sono stati creati dallo chef Enrico Cerea, titolare con la sua famiglia del noto tre stelle Michelin di Bergamo, che unisce delicatezza e gusto autentico nel rispetto della tradizione. Vediamo insieme come realizzarli? Ecco gli ingredienti richiesti:

240 gr di paccheri
200 gr di pomodori San Marzano Dop
80 gr di pomodori cuore di bue
50 gr di pomodori datterini
70 gr di Parmigiano Reggiano Dop
10 foglie di basilico fresco
Uno spicchio d’aglio
Sale e pepe qb.
Olio extra vergine di oliva qb.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Pizza Bonci, la ricetta dell’impasto per pizza con lievitazione 24 ore

Ha fatto sorridere molto i fan della conduttrice la scenetta di lei con davanti il calderone di rame che conteneva la pasta mentre agli altri commensali è stato servito solo il piatto da portata. Lei ci ha scherzato sopra con una battuta che ha descritto la sua indole da buon gustaia: “Forse sanno che sono una mangiona!“.