Torte senza cottura perfette per Ferragosto: fresche e deliziose

Torte senza cottura: questa la svolta quando si parla di estate. Le temperature roventi fanno calare a picco la voglia di accendere il forno, ma non la voglia di dolce. Per soddisfarla ecco alcune ricette imperdibili.

Torte: idee estive
Torte (Pexels)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Con le temperature roventi, la voglia di mettersi ai fornelli è inesistente. Se si potesse cucinare senza dover patire il caldo? Accensi i ventilatori, si possono creare torte senza cottura incredibili.

Si tratta di un connubio perfetto tra gusto e freschezza con cui rendere il Ferragosto dolcissimo.

Torte senza cottura: idee per rinfrescarsi con gusto

Grazie a facili step si possono creare torte senza cottura: ecco le idee più golose cucinate grazie al frigo.

Biscotti(Canva)

Cheesecake alla ricotta e pere

INGREDIENTI 

  • 150 g biscotti secchi
  • 50 g nocciole
  • 100 g burro
  • 500 g ricotta
  • 200 ml panna da montare
  • 100 g zucchero a velo
  • 3 pere

PROCEDIMENTO 

Si inizia preparando la cheesecake con la base di biscotti. Questi vanno frullati aggiungendo anche le nocciole: si deve ridurre il tutto in polvere per poi aggiungerlo al burro sciolto.

Il composto va posto nello stampo in un teglia – rivestita con carta da forno – appiattito per ottenere una base compatta per poi lasciarla raffreddare in frigo.

Intanto si prepara il ripieno unendo ricotta, zucchero a velo, panna montata e le pere (lavate e tagliate prima a cubetti molto piccoli). Il tutto va mischiato facendo dei movimenti dal basso verso l’alto.

Si tira fuori la base di biscotti e si farcisce con la crema di ricotta per poi far raffreddare il tutto in frigo per tre ore.

Mattonella di biscotti e miele 

INGREDIENTI

  • 250 g mascarpone
  • 3 cucchiai miele
  • 200 ml panna da montare
  • 3 cucchiai latte condensato
  • biscotti q.b.
  • lamponi q.b.
mascarpone ricetta torta pavesini
Mascarpone (Foto di SHVETS production da Pexels)

PROCEDIMENTO 

In primis si cucina la crema unendo mascarpone, latte condensato, miele. Intanto si monta la panna aggiungendo i biscotti sbriciolati. Si prende poi uno stampo per plumcake e si versa all’interno la base di biscotti per poi guarnire sopra con i biscotti sbriciolati (sotto va posta una pellicola trasparente).

Si congela per 20 minuti e si tira fuori rovesciando la teglia e rimuovendo la pellicola. Sulla superficie si aggiunge latte condensato e lamponi.