Ferro da stiro annerito, con questo ingrediente della dispensa torno lucidissimo

Bastano solo pochi semplici ingredienti naturali che abbiamo già in casa ed il gioco è fatto, piastra del ferro pulita e bucato stirato alla perfezione! Vediamo questi piccoli trucchi della nonna. 

Ferro da stiro come pulire piastra
Ferro da stiro (Foto di blanche AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Stirare per molte donne non è mai una cosa piacevole che si cerca di fare il meno possibile nei ritagli di tempo serale dopo il lavoro e la cena.

Se a tutta questa immane fatica, il caldo e l’attenzione per uno stiro preciso ci si mette anche la piastra del ferro sporca o bruciata che aggrava l’operazione e macchia i vestiti il gioco è fatto!

Come fare per pulirla in modo accurato senza danneggiare lo strumento e avere poi uno stiro preciso senza danneggiare i capi (magari preziosi) che stiamo cercando di ordinare al meglio?

Esistono alcuni trucchetti infallibili della nonna che tutte le massaie (ma perchè non anche i massai) dovrebbero conoscere per evitare allarmismi inutili e correre subito ai ripari in modo efficace e velocissimo usando anche prodotti economici che tutti noi abbiamo già in casa.

Rimboccatevi le maniche e prendete nota, vi sveliamo come pulire la piastra del ferro unta.

Come pulire il ferro da stiro bruciato: 4 metodi naturali incredibili

Sono tutti ingredienti che abbiamo già in casa ma che combinati insieme possono dare vita a incedibili pozioni magiche pronto uso da utilizzare ad ogni evenienza.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Aceto bianco per le pulizie domestiche trucchi
Aceto bianco per le pulizie domestiche (Foto di ekramar AdobeStock)

Abbiamo già visto come l’aceto di vino bianco sia una manna per decine di usi domestici, permette infatti di disinfettare, pulire e sgrassare a fondo senza fatica.

Perché allora non usarlo combinato con il sale fino per un effetto sorprendente? All’interno di una boule unite mezzo bicchiere di aceto e 2 cucchiai da minestra di sale, mescolate e passate con una spugnetta sulla piastra.

Pulire poi con un pannetto umido di microfibra. Questa pasta eliminerà graffi e macchie facendo splendere la superfice rovinata.

Per sgorgare le fontane di ferro della piastra basta inserire mezzo bicchiere di aceto bianco all’interno del ferro e accenderlo per circa 10 minuti, il vapore che si sprigiona permetterà di ripulire anche la piastra in facilità.

Per sgrassare la piastra passarla caldissima per qualche secondo su uno strato di carta forno ricoperta di sale grosso, al termine dell’operazione questa sarà lucentissima come uno specchio.

L’ultimo metodo invece prevede di far colare la cera di una candela sulla superfice della piastra calda. Passare poi un pannetto umido, questo trucco farò in modo che poi la lastra sarà più resistente a graffi e striature successive.

Colesterolo grasso ingrediente
Bicarbonato di sodio (Foto di NatureFriend per Pixabay)

Tutto chiaro? Per noi sono consigli indispensabili che vanno annotati e usati in caso di necessità estrema. Condividi il pezzo se ti è sembrato utile per questa esigenza domestica davvero fastidiosa.