Festa della mamma: tra fiori e consegne a domicilio, cosa si…

Festa della mamma: tra fiori e consegne a domicilio, cosa si può fare in tempi di Coronavirus

LA PREPARAZIONE
di Marco

Festa della mamma: tra consegne a domicilio e fiori, cosa si può fare in tempi di Coronavirus. Alcune idee per le sorprese da fare

Festa della mamma fiori
Festa della mamma

Anche di domenica sarà consentito portare il cibo a domicilio: via a prenotazioni ed ordini sulle varie app oppure più semplicemente telefonicamente. E tutto a partire da domani, la domenica della Festa della Mamma. E proprio per questo già si pensa a tante idee per regalare delle sorprese floreali e non solo, anche culinarie, alle mamme d’Italia. La Protezione Civile ha fatto sapere tramite Nello Musumeci che saranno consentite le aperture domenicali dei negozi alimentari anche per l’asporto. E, da sottolineare, la spesa sarà consentita anche fuori dal proprio Comune di residenza, così come l’acquisto di cibo da asporto. Possiamo dunque dare spazio alla fantasia per ordinare qualcosa di buono. Voi avete già qualche idea?

Festa della mamma: via libera al cibo d’asporto

Così recita la circolare firmata dal dirigente Calogero Foto: “Nelle giornate domenicali il servizio di consegna a domicilio e di asporto dei prodotti alimentari e affini, significa che nelle giornate domenicali tutti gli esercizi commerciali che praticano servizio a domicilio o di asporto sono autorizzati ad essere aperti per poter fornire il suddetto servizio”.

I locali che vengono specificati di seguito, come si legge nella circolare, resteranno aperti a patto che nessuno consumi all’interno degli stessi: “Bar, pasticcerie, ristoranti, ed esercizi similari che vendono prodotti alimentari o affini quali prodotti da forno, rosticceria, cibi cotti, pasticceria e similari possono garantire il servizio evitando gli assembramenti e garantendo il rispetto delle distanze interpersonali. Le persone che vorranno fruire del servizio dovranno, comunque, indossare le mascherine quando in fila per l’asporto”. Inoltre, soltanto per domani sarà fatta eccezione per le consegne di fiori a domicilio. Per questo, possiamo sbizzarrirci per fare delle sorprese alle nostre mamme. Possiamo ordinare una torta al bar o alla pasticceria, oppure regalarle una giornata lontana dai fornelli ordinando il pranzo. Tutto questo, ovviamente, con fiori annessi.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post