Fette di cacao al latte

PREPARAZIONE: 40 minuti COTTURA: 7 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Fette di cacao al latte
LA PREPARAZIONE

 

1

Iniziate a preparare la crema per la farcitura: in acqua fredda mettete in ammollo la colla di pesce per una decina di minuti. In una terrina versate il latte condensato, aggiungete il miele, l’estratto di vaniglia e mescolate. Strizzate la colla di pesce e unite 50 ml di panna scaldata e amalgamate fino allo scioglimento della colla e addizionate al latte condensato, mescolando per alcuni minuti. Montate la panna restante e incorporatela al composto con una spatola. Rivestite la ciotola con la pellicola e fate riposare in frigo per un’ora.

2

Intanto preparate la pasta biscotto al cacao: lavorate i tuorli, lo zucchero semolato (lasciatene da parte 50 gr) e l’acqua nella ciotola di una planetaria, unite i semi di bacca di vaniglia e il miele e mescolate con cura. In una ciotola a parte montate gli albumi a neve e aggiungete 50 g di zucchero semolato, poi unite questo composto all’impasto e amalgamate con una frusta dall’alto verso il basso. In una ciotola versate la farina e il cacao amaro setacciati e unite al composto.

3

A questo punto ponete l’impasto in una teglia 45×37 cm foderata con carta da forno, livellate con cura e infornate a 200° C per circa dieci minuti.

4

Al termine della cottura riversate su un foglio di pellicola trasparente a testa in già, togliete la carta da forno e ricoprite con una pellicola fino a quando la pasta biscotto non sarà ben raffreddata.

5

Poi dividete in due rettangoli e su uno di questi ponete la crema al latte in maniera omogenea, richiudete con l’altra metà, chiudete con la pellicola e mettete in freezer per circa mezz’ora e poi potrete servire le vostre fette di cacao al latte, oppure conservate in frigo con la pellicola per due giorni al massimo.

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI

Fai il login e salva tra i preferiti questo post