Fibriomialgia, come tenerla a bada: le vitamine indispensabili da assumere per muscoli e articolazioni

Per limitare i dolori causati dalla fibromialgia, vi sono alcuni alimenti in natura che contengono proprietà nutrizionali miracolose per questa patologia. Andiamo a scoprire insieme quali sono.

dolori causati dalla fibromialgia
dolori causati dalla fibromialgia (foto di seoworkbuygenericpills da Pixabay)

Il termine fibromialgia deriva direttamente dall’etimologia greca: è l’unione delle parole algos (dolore), fibro (tessuti fibrosi) e myo (muscoli).

Si tratta dunque di una malattia reumatica che colpisce l’apparato scheletrico e quello muscolare causando ingenti dolori a chi ne soffre.

Probabilmente si soffre di questa patologia qualora si abbia un aumento consistente della tensione muscolare, rigidità in numerose sedi muscolari, affaticamento o stanchezza cronica, disturbi dell’umore o del sonno e sindrome del colon irritabile.

Esistono però in natura alcuni alimenti, che contenendo diverse proprietà nutrizionali, riescono ad allentare ed a lenire i dolori provocati da questa patologia. Andiamo insieme a scoprire quali sono.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Rafforzano ossa e muscoli, prova questi 10 alimenti miracolosi. Veri alleati per la pelle!

Gli alimenti che combattono la fibromialgia

Ovviamente, qualora soffriste di questa malattia, non basatevi unicamente su consigli online. Ascoltate accuratamente un parere degli esperti di settore, i quali vi indirizzeranno sulla via migliore per la guarigione.

Inoltre, potrete assumere queste proprietà nutrizionali sia attraverso l’alimentazione che tramite degli integratori specifici.

i dolori prodotti dalla fibromialgia
i dolori prodotti dalla fibromialgia (foto di Tumisu da Pixabay)

Gaba

Il GABA è un neurotrasmettitore inibitorio, presente nel sistema nervoso centrale dei mammiferi. Esso regola l’eccitabilità neuronale e il tono muscolare.

Inoltre è un agente calmante naturale che regola l’umore favorendo tranquillità e calma. Regala dunque rilassamento e ci viene in soccorso nelle notti insonni, aiutando ad assopirci.

Il neurotrasmettitore in questione, si trova principalmente in foglie di tè, riso e rambutan.

Magnesio

Il magnesio è un macro elemento di origine minerale indispensabile per il buon funzionamento dell’organismo che apporta numerosi benefici.

Tra essi troviamo sicuramente quello di favorire il corretto funzionamento di muscoli ed articolazioni. Si trova principalmente in verdure a foglie verdi, frutta secca, cereali integrali, legumi e frutta di stagione.

Vitamina D

La vitamina D è una sostanza detta anche liposolubile, cioè che si scioglie nei grassi. Al contrario delle altre vitamine, essa è la sola che viene prodotta in autonomia dal nostro corpo attraverso l’esposizione ai raggi solari.

Nel caso specifico, una carenza di vitamina D comporta il mal funzionamento di ossa, muscoli, tendini ed articolazioni. La si ritrova principalmente nei pesci, nelle uova, nei funghi e nel latte.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> Le amarene contro gotta, dolori muscolari e non solo

uova e latte, ricchi di vitamina D
uova e latte, ricchi di vitamina D (foto di Michael-T da Pixabay)

Altri 3 alleati contro la fibromialgia

Gli ultimi tre alleati contro la fibromialgia sono il Q10, che ha grandi effetti positivi in caso di stanchezza e spossatezza, il Boswellia, il quale favorisce l’elasticità muscolare e l‘MSM che contribuisce in maniera eccelsa a diminuire i dolori muscolari.