Fichi caramellati

PREPARAZIONE: 20 minuti COTTURA: 40 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Fichi caramellati
LA PREPARAZIONE

I fichi caramellati sono una conserva molto gustosa da poter realizzare. In questo modo, potrete consumare questo dolce frutto estivo sempre, anche in inverno. Sono molto semplici da preparare e non vi occorreranno molti ingredienti. I fichi vengono messi in una padella con la scorza di limone e lo zucchero. Il tutto dovrà riposare per una notte. Dopodiché, verranno bolliti per un paio d’ore e sistemati nei vasetti di vetro.

1

Lavate sotto acqua corrente i fichi e poneteli in una pentola.

2

Aggiungete lo zucchero e la scorza di limone. Solo i piccioli dovranno uscire fuori. Lasciate a riposare per una notte.

3

Bollite i fichi a fuoco dolce per circa 8 ore. Il liquido di cottura dovrà risultare denso e caramellato. Attenzione a non toccare i frutti durante la cottura per evitare la rottura.

4

Trascorso questo tempo, ponete i fichi nei vasetti insieme allo sciroppo di cottura nei vasetti sterilizzati.

5

Aggiungete qualche goccina di cognac e richiudete. Tenete i vasetti capovolti fino a quando si saranno raffreddati.

6

Rigirate i vasetti e conservateli in dispensa!

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI
  • 1 kg fichi
  • 250 g zucchero
  • 1 scorza di limone
  • cognac q.b.

Fai il login e salva tra i preferiti questo post