Filetto di maiale con funghi porcini in pasta sfoglia

PREPARAZIONE: 30 minuti COTTURA: 1 ora
Filetto di maiale con funghi porcini in pasta sfoglia: la preparazione

PRESENTAZIONE

Il filetto di maiale con funghi porcini in pasta sfoglia è una ricetta a sorpresa. Stupirete tutti i vostri ospiti.

filetto di maiale

INGREDIENTI

  • 600 g di filetto di maiale
  • 1 cipolla
  • 400 g di funghi porcini
  • olio di oliva
  • burro
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe
  • tuorlo
  • vino
  • 1 foglio di pasta sfoglia

PROCEDIMENTO

Condite il filetto di maiale con l’olio, il sale, e il pepe e fate un pochino insaporire.

In un tegame fate sciogliere il burro e rosolate il filetto girandolo più volte, versate del vino fatelo evaporare, aggiungete dell’acqua coprite e cuocete per una mezz’ora circa. Togliete dal tegame e avvolgete il pezzo di carne nell’alluminio facendolo raffreddare.

Pulite i funghi e tagliateli a pezzetti. Nel tegame mettete dell’olio con la cipolla e fatela appassire. Versate i funghi,trifolateli e aggiungete dell’acqua, il sale e cuocete per 15 minuti circa,  infine unite il prezzemolo tritato. Lasciate raffreddare.

Riscaldate il forno a 200°C. Foderate una teglia con della carta da forno e srotolate il foglio di pasta sfoglia.

Adagiate sopra i funghi facendo attenzione a non uscire dai bordi. Appoggiate il filetto di maiale sopra i funghi e arrotolate la pasta sfoglia, sigillate i bordi con il tuorlo d’uovo battuto, aiutatevi con un pennellino da cucina e con il restante tuorlo spennellate la sfoglia. Cuocete per 20 minuti circa a 200°C e  subito dopo abbassate la temperatura del forno portandolo a 180°C e continuate la cottura per altri 10 minuti.

Il filetto di maiale e funghi in pasta sfoglia è finalmente pronto.

Buon Appetito.

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post

Filetto di maiale con funghi porcini in pasta sfoglia

Filetto di maiale con funghi porcini in pasta sfoglia
LA PREPARAZIONE

PRESENTAZIONE

Il filetto di maiale con funghi porcini in pasta sfoglia è una ricetta a sorpresa. Stupirete tutti i vostri ospiti.

filetto di maiale

INGREDIENTI

  • 600 g di filetto di maiale
  • 1 cipolla
  • 400 g di funghi porcini
  • olio di oliva
  • burro
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe
  • tuorlo
  • vino
  • 1 foglio di pasta sfoglia

PROCEDIMENTO

Condite il filetto di maiale con l’olio, il sale, e il pepe e fate un pochino insaporire.

In un tegame fate sciogliere il burro e rosolate il filetto girandolo più volte, versate del vino fatelo evaporare, aggiungete dell’acqua coprite e cuocete per una mezz’ora circa. Togliete dal tegame e avvolgete il pezzo di carne nell’alluminio facendolo raffreddare.

Pulite i funghi e tagliateli a pezzetti. Nel tegame mettete dell’olio con la cipolla e fatela appassire. Versate i funghi,trifolateli e aggiungete dell’acqua, il sale e cuocete per 15 minuti circa,  infine unite il prezzemolo tritato. Lasciate raffreddare.

Riscaldate il forno a 200°C. Foderate una teglia con della carta da forno e srotolate il foglio di pasta sfoglia.

Adagiate sopra i funghi facendo attenzione a non uscire dai bordi. Appoggiate il filetto di maiale sopra i funghi e arrotolate la pasta sfoglia, sigillate i bordi con il tuorlo d’uovo battuto, aiutatevi con un pennellino da cucina e con il restante tuorlo spennellate la sfoglia. Cuocete per 20 minuti circa a 200°C e  subito dopo abbassate la temperatura del forno portandolo a 180°C e continuate la cottura per altri 10 minuti.

Il filetto di maiale e funghi in pasta sfoglia è finalmente pronto.

Buon Appetito.

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post