Filone intrecciato di Carnevale, la ricetta dell’antipasto coloratissimo

Il filone intrecciato di Carnevale è un pane gustoso e ricco, con un impasto coloratissimo. Ecco come realizzarlo per questi giorni di festa.

Filone intrecciato di Carnevale ricetta facile
Filone intrecciato di Carnevale (Foto Pinterest @verdemelissa.com)

Il filone intrecciato di Carnevale è un lievitato ricco e gustosissimo, un pane morbido e colorato che viene intrecciato per creare un antipasto divertente da servire in questi giorni di Carnevale.

Questo filone morbidissimo viene fatto lievitare per varie ore, ed è formato da impasti di vari colori. E’ una ricetta perfetta da servire per un antipasto allegro, o come accompagno a un secondo piatto, un piatto semplice da preparare anche con i bambini, con un risultato molto scenografico.

Andiamo quindi a vedere gli ingredienti e il procedimento per realizzare questo filone intrecciato di Carnevale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Pasticcio di Carnevale, la ricetta golosa per deliziare tutta la famiglia

Filone intrecciato di Carnevale, ingredienti e procedimento

Il filone intrecciato di Carnevale si può conservare coperto a temperatura ambiente, e va consumato entro 4-5 giorni. Volendo, potete variare gli ingredienti con altri, creando comunque un impasto intrecciato di vari colori.

Filone intrecciato di Carnevale ricetta facile
L’impasto colorato (foto Pinterest @elmundoeats.com)

INGREDIENTI (dosi per 1 filone)

Per il primo impasto:

  • 500 g di farina 0
  • 310 ml di latte
  • 40 g di nero di seppia
  • 20 g di curcuma
  • 10 g di lievito di birra
  • 10 g di sale
  • 20 g di olio evo

Per il secondo impasto:

  • 250 g di farina 0
  • 125 g di purea di cavolo viola
  • 25 ml di acqua
  • 5 g di lievito di birra
  • 5 g di sale

PROCEDIMENTO (circa 50 minuti + il tempo di lievitazione)

Per realizzare questo antipasto iniziamo dal primo impasto prendendo una ciotola e versando al suo interno la farina, il lievito sbriciolato e gran parte del latte. Mescoliamo, quindi aggiungiamo il resto del latte ed il sale.

Lavoriamo fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo, quindi aggiungiamo l’olio ed impastiamo formando poi un panetto. Dividiamo quindi il panetto in 3 parti, e in una aggiungiamo la curcuma e in un’altra il nero di seppia. Lavoriamo bene i due panetti per far incorporare gli ingredienti, mentre l’altro rimane al naturale.

Ora dedichiamoci al secondo impasto, quindi prendiamo un’altra ciotola dove aggiungiamo la farina, il lievito sbriciolato e la purea di cavolo viola. Mescoliamo, quindi aggiungiamo l’acqua e il sale ed impastiamo fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Copriamo ora entrambi gli impasti e lasciamo riposare per 10 minuti, quindi dividiamo gli impasti in 4 filoncini, disponiamoli su delle teglie coperte da carta forno, e lasciamo lievitare coperti per 1 ora e mezza.

Trascorso il tempo indicato, stendiamo i filoncini con il matterello, le sovrapponiamo e le stendiamo ancora insieme per allungarle. Poi dividiamo a metà è intrecciamo le due parti tra loro, mettiamo su una teglia coperta di carta forno e lasciamo lievitare ancora per 1 ora e mezza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Spaghetti di Carnevale, un primo piatto colorato da servire durante le feste

Filone intrecciato di Carnevale ricetta facile
Il filone pronto da gustare (Foto Pinterest @cucinarechiacchierando.it)

Trascorso il tempo indicato, spennelliamo con l’olio e inforniamo a 240° per circa 25 minuti. Sforniamo e lasciamo intiepidire, quindi trasferiamo su un vassoio da portata e portiamo in tavola per festeggiare il Carnevale!